Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Pesenti: sviluppare e mantenere la crescita data dai fondi del Pnrr

La relazione della presidente di Ance, Pesenti, all'assemblea per i 75 anni dell'associazione dei costruttori di Confindustria:

PNRR

Un monte salari che ha toccato i 100 milioni di euro. Livelli record toccati dai bandi pubblici (per un valore di 777 milioni di euro tra il 2022 e la prima parte del 2023) grazie agli interventi finanziati con il Pnrr. Sono questi i dati di un settore costruzioni che nella provincia di Bergamo, come nel resto d’Italia, sta trainando il Pil.

Questi i numeri ricordati dalla presidente di Ance Bergamo, Vanessa Pesenti, nella relazione con cui ha aperto l’assemblea in occasione dei 75 anni di vita dell’associazione che riunisce le imprese del settore delle costruzioni che aderiscono a Confindustria.

Ma la presidente Pesenti non si è limitata alla rivendicazione del “peso” del settore e dei risultati che ha raggiunto. Alle Istituzioni ha chiesto di lavorare insieme perché questo sviluppo venga consolidato e mantenuto, nella consapevolezza della contingenza favorevole legata ai fondi del Pnrr. Ma anche delle criticità continue, tra conflitti internazionali e aumenti dei costi energetici che trascinano verso l’alto tutti i prezzi.

I fondi del Pnrr, dunque, oltre a rappresentare un’importante iniezione di denaro nell’economia italiana, devono – è la raccomandazione di Ance – contribuire ad ammodernare il Paese e i suoi territori, per renderlo ancora più competitivo. Superando alcune storiche criticità anche nella provincia di Bergamo, nei collegamenti pubblici (Brt e tramvia T2), efficienza energetica degli edifici pubblici, riduzione della dispersione idrica delle reti, istituti scolastici e asili. Oltre, naturalmente, alla messa in sicurezza del territorio.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

PNRR

Il Comune di Bergamo è in cerca di imprese interessate ad intervenire per l’ampliamento e...

Bergamo Tomorrow