Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

“Riprendere per mano la pace”, Bergamo risponde.

Raduno in Piazza Matteotti, un'appello comunitario per la tregua tra Israele e Palestina.

Giovedì 2 novembre, alle 18, il cuore di Bergamo, Piazza Matteotti, diventerà il palcoscenico di una potente chiamata alla solidarietà. L’iniziativa “Riprendere per Mano la Pace”, promossa dalla Rete Bergamasca Pace e Disarmo, mira a unire la comunità in un segno tangibile di speranza e impegno per la fine delle ostilità in Medio Oriente.

Numerose organizzazioni, tra cui CGIL, CISL, Fondazione Serughetti La Porta, Emergency, e molte altre, sostengono e partecipano all’evento. Il messaggio è chiaro e urgente:

“La crescente tensione tra Israele e Palestina, iniziata il 7 ottobre, è una preoccupazione per tutti noi. L’escalation di violenza e le sue ripercussioni hanno un impatto non solo a livello regionale ma globale.

Ogni atto di violenza contro civili, sia da parte israeliana che palestinese, va fermamente condannato. È essenziale creare corridoi umanitari, stabilire un cessate il fuoco immediato e garantire il rispetto dei diritti umani. La soluzione potrebbe risiedere in una Conferenza di pace che adotti il principio di “due Stati per due popoli”, assicurando la sicurezza e l’autodeterminazione di entrambi.

Come cittadini di Bergamo e italiani, siamo determinati a sostenere e promuovere la pace. L’invito è esteso a tutte le comunità palestinesi e israeliane di Bergamo e dintorni: uniamoci in una manifestazione di solidarietà, rifiutando la violenza e lavorando insieme per un futuro pacifico.”

L’evento rappresenta non solo un appello alla pace, ma anche un passo verso un futuro in cui due popoli possono coesistere pacificamente, rispettandosi a vicenda. Unendo le mani per la pace, Bergamo dimostra il suo impegno e la sua speranza per un domani migliore.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Giovane di 22 anni coinvolto in gravi reati sessuali minorili tramite piattaforma di gioco....
Fiamme sprigionate dai locali lavanderia e domate entro un'ora: al Policlinico San Pietro la gestione...
carabinieri
Da quanto emerso dalle indagini condotte dai carabinieri, la vittima, una donna italiana di 42...
Se la revoca dell'ordinanza rappresenta una vittoria per i locali della movida, il sindaco sottolinea...

La Regione Lombardia ha stanziato un “pacchetto” di 6,2 milioni di euro per la manutenzione...

Bergamo Tomorrow