Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bergamo si rinnova, rivoluzione sportiva in città

Il Cus catalizza la trasformazione urbana con progetti sportivi e strutture accessibili a tutti i cittadini

Bergamo si appresta a vivere un’importante trasformazione nel settore sportivo e universitario, con il prossimo completamento del rinnovato Centro Tennis Loreto. Questa iniziativa, prevista per il prossimo anno, fa parte di un più ampio piano di espansione del Centro universitario sportivo (Cus). Oltre a Loreto, il progetto prevede lo sviluppo di una nuova infrastruttura in via Statuto, anche se i lavori procederanno con tempi più lunghi.

L’Università degli Studi di Bergamo sta espandendo la sua offerta sportiva aggiungendo due nuove strutture in città, oltre alla sede esistente di Dalmine. Queste nuove sedi, situate a Loreto e in via Statuto, accoglieranno non solo studenti universitari, ma anche i cittadini interessati a praticare sport. Il progetto del nuovo Centro Tennis di Loreto, in via Broseta, ha già preso il via grazie a un investimento di 3 milioni di euro e una collaborazione tra il Comune e l’Università, che ha affidato la gestione degli impianti al Cus.

La struttura di Loreto, che si estende su 11.000 metri quadri in un’area verde, offrirà sei campi da tennis (quattro con copertura permanente) e due campi polivalenti, con una possibile apertura già dalla prossima estate.

Il rettore Sergio Cavalieri ha sottolineato l’importanza dell’espansione del Cus nell’ambito sportivo, evidenziando l’impegno dell’Università nell’investimento congiunto con la Città per migliorare le strutture sportive. Il Cus di Dalmine è già un punto di riferimento per i residenti.

Il secondo grande progetto prevede la trasformazione dell’ex Accademia della Guardia di Finanza in via Statuto, acquisita dall’Università nel 2021, in un polo essenziale che includerà il dipartimento giuridico dell’ateneo, residenze per gli studenti e nuovi impianti sportivi. Questo progetto richiederà più tempo per la realizzazione, in attesa dei fondi statali necessari, stimati in circa 5 milioni di euro. La struttura rinnovata comprenderà una piscina da 25 metri, una sala circuito e spazi per fitness e corsi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow