Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Innovazione urbana a Largo Barozzi, nuova vasca di laminazione in costruzione

Progetto antiallagamento avviato, una soluzione sostenibile per Santa Lucia

ll progetto per la realizzazione della nuova vasca di laminazione a Largo Barozzi è stato ufficialmente assegnato e prevede l’avvio dei lavori entro la fine dell’anno in corso.

Questa importante iniziativa mira a risolvere il problema degli allagamenti ricorrenti nella zona di Santa Lucia, un’area che ospita infrastrutture vitali come istituti scolastici, il complesso delle piscine Italcementi, l’Accademia della Guardia di Finanza, nonché numerosi esercizi commerciali.

Il progetto è stato affidato alla Cabrini Albino Srl, azienda con sede a Gorno, che si è distinta nella gara pubblica proponendo un’offerta economica inferiore del 14.89% rispetto al prezzo base. Questo progetto rientra in un più ampio piano di interventi mirati alla prevenzione di danni dovuti a intense precipitazioni e al contenimento degli impatti del cambiamento climatico.

Il finanziamento totale del progetto ammonta a 3,9 milioni di euro, forniti dal PNRR, ai quali si aggiungono ulteriori 300.000 euro stanziati dall’amministrazione locale per migliorare la rete idrica secondaria, inclusa la manutenzione di canali e torrenti.

La struttura, che avrà una capacità di 3130 metri cubi, dimensioni di 76 metri in lunghezza, 7 metri in larghezza e un’altezza di 6,5 metri, prevede una profondità di scavo variabile tra 8,5 e 9,5 metri. Questa vasca sarà fondamentale per prevenire futuri allagamenti nella zona, soprattutto considerando la presenza della Roggia Curna nel sottosuolo.

I lavori dovrebbero essere completati entro il primo semestre del 2024, salvo eventuali contrattempi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow