Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Solidarietà in azione a Bergamo

L'Istituto Cesare Pesenti raccoglie fondi per un giovane studente colpito da una tragedia familiare.

Solidarietà Bergamasca in Azione. Un adolescente di Bergamo, F.N., diciassette anni, che frequenta la terza superiore, ha subito una dolorosa perdita a maggio. Il suo padre, Fernando Warnak, 44 anni, è stato tragicamente investito da un camion su Via Zanica mentre era in bicicletta.

Ma la comunità educativa di Bergamo, in particolare l’Istituto Cesare Pesenti, dove il giovane studia, ha deciso di dimostrare il suo sostegno in un momento così difficile. In segno di solidarietà, l’Istituto Cesare Pesenti ha avviato una raccolta fondi per aiutare F.N. e la sua famiglia.

Il risultato è stato notevole: in soli tre mesi, sono stati raccolti 1.300 euro. F.N., che risiede a Campagnola con la sua famiglia, è noto come un ragazzo diligente e disponibile. Questa tragedia ha sensibilizzato molti, in particolare l’Associazione Genitori dell’Istituto Cesare Pesenti. In un breve periodo di tempo, con il forte sostegno della comunità, la raccolta fondi ha avuto un enorme successo.

Giuliana Magoni, presidente dell’Associazione Genitori, ha sottolineato come l’informazione sulla raccolta fondi si sia rapidamente diffusa. L’appello è stato fatto attraverso lettere, circolari e il semplice passaparola. “La risposta è stata straordinaria,” ha detto Magoni. “È evidente che i bergamaschi sono persone dal grande cuore.

Nonostante fosse periodo estivo, la generosità mostrata è stata straordinaria.” I fondi saranno ufficialmente consegnati il 23 settembre, in un evento speciale di premiazione, che vedrà anche la consegna di borse di studio, finanziate da una donazione di uno studio commercialista locale. Giuliana Magoni ha espresso il desiderio di continuare la raccolta fondi per ulteriori quattro mesi, confermando l’importanza di sostenere gli studenti e le loro famiglie in momenti di bisogno.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow