Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Allerta per minori online, rischi e precauzioni

Un fenomeno inquietante di condivisione di immagini intime tra giovanissimi pone nuove sfide per genitori e autorità.

L’emergenza di minori che distribuiscono materiali espliciti via internet è un problema crescente che coinvolge anche bambini di 11 anni.

Recentemente, è stato riportato un caso in cui una giovane studentessa ha dovuto affrontare un cambio di scuola e consulenza psicologica dopo la diffusione di sue immagini personali. Questo incidente non è isolato, ma rappresenta una tendenza allarmante, spesso facilitata dall’uso improprio dei social media.

Le autorità hanno rilevato un aumento improvviso di segnalazioni, soprattutto tra i giovani che, utilizzando i dispositivi mobili ricevuti per la sicurezza, li adoperano invece per condividere contenuti inappropriati. Questa pratica rischiosa è spesso stimolata dall’imitazione di comportamenti osservati su piattaforme come Instagram e TikTok, dove l’esibizionismo giovanile è sempre più normalizzato.

Gli investigatori sottolineano che la cancellazione automatica delle immagini su applicazioni come WhatsApp non impedisce la loro diffusione. Sfortunatamente, i giovani autori di queste condivisioni spesso non sono legalmente perseguibili, il che limita le azioni correttive a semplici misure educative. Le famiglie sono invitate a sorvegliare attentamente l’uso che i figli fanno degli smartphone, implementando strumenti di controllo parentale e limiti di utilizzo.

Questa situazione richiede una vigilanza costante e un dialogo aperto tra genitori e figli sull’utilizzo sicuro e responsabile della tecnologia

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nonostante indossasse il casco, l'impatto ha causato gravi lesioni, e per l'operaio non c'è stato...
Crescita inarrestabile, visitatori internazionali e previsioni ottimistiche per il 2024...
La lotta contro l'inquinamento in un anno critico...
Il Dialogus Miraculorum di Cesario di Heisterbach riproposto da Pietro Gelmi...
Tutti gli appuntamenti nella Bergamasca mercoledì 28 febbraio: tra visite ai monumenti e serate tra...
Bergamo Tomorrow