Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Zogno inaugura la Nuova Casa di Comunità: Un polo integrato di servizi per la Val Brembana

Una giornata di apertura per presentare il centro innovativo di assistenza sanitaria, socio-sanitaria e sociale

A Zogno è stata inaugurata la Casa di Comunità, una struttura adibita alla fornitura di servizi sanitaria, socio-sanitaria e sociale agli abitanti della Val Brembana. Questa inaugurazione era aperta ai residenti locali, alle varie autorità, e ai rappresentanti delle imprese del settore sociosanitario della provincia.

Maria Beatrice Stasi, Direttore generale dell’Asst Papa Giovanni XXIII, Selina Fedi, il Sindaco di Zogno e Gianbattista Brioschi, Presidente della Conferenza dei Sindaci ASST Papa Giovanni XXIII, hanno evidenziato l’importanza della Casa di Comunità di Zogno come un esempio del modello organizzativo che integra servizi sanitari, socio-sanitari e sociali e il valore aggiunto di questa infrastruttura nel sostenere le esigenze sanitarie della comunità locale. La Casa di Comunità si distingue anche per essere stata designata come sede per le cure domiciliari a livello distrettuale, in attesa dell’autorizzazione dalla Regione. Altro punto di riferimento essenziale è il Poliambulatorio di via Polli, che offre servizi in varie specializzazioni, inclusi quelli per le dipendenze.

L’evento ha visto anche la partecipazione di Paolo Franco, Assessore alla Casa e Housing sociale della Regione Lombardia, di Laura Arizzi, Presidente dell’Assemblea dei Sindaci del Distretto, Simonetta Cesa, Direttore socio sanitario dell’Asst Papa Giovanni XXIII, e Alessandro Frigeni, Direttore della struttura Tecnico e patrimoniale dell’Asst Papa Giovanni XXIII.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow