Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Drammatico incendio a Vidalengo: 10 persone senza casa

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dai vigili del fuoco, l'incendio sembra essersi originato da un balcone

Un incendio di vasta portata ha colpito questa mattina, giovedì 16 novembre, la frazione di Vidalengo, a Caravaggio. La tragedia ha avuto luogo in una vecchia corte situata in via Bonomelli 21. Dieci cittadini si sono ritrovati senza un tetto a causa delle fiamme che hanno devastato sei appartamenti, quattro dei quali privati e due di proprietà del Comune.

Le Origini dell’Incendio e la Rapida Diffusione

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dai vigili del fuoco, l’incendio sembra essersi originato da un balcone. Da lì, le fiamme si sono rapidamente propagate ai tetti delle abitazioni coinvolte, causando ingenti danni e rendendo le case inabitabili.

I vigili del fuoco, provenienti dai distaccamenti di Dalmine e Gorgonzola, assieme ai volontari di Treviglio e al Comando di Monza, sono intervenuti immediatamente per domare le fiamme. Anche la polizia locale, i carabinieri e i tecnici del Comune si sono mobilitati per fornire assistenza. Fortunatamente, non si registrano feriti nell’incidente. La comunità di Vidalengo, colpita da questa tragedia, ora si trova di fronte alla sfida di ricostruire e fornire supporto alle famiglie colpite dall’incendio. La solidarietà e la resilienza saranno fondamentali per superare questo difficile momento.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nonostante indossasse il casco, l'impatto ha causato gravi lesioni, e per l'operaio non c'è stato...
Il Dialogus Miraculorum di Cesario di Heisterbach riproposto da Pietro Gelmi...
I fringe benefits della Legge di Bilancio 2024 e il loro campo di applicazione: più...
Nonostante il ripristino della linea elettrica di media tensione danneggiata dalla nevicata di martedì, le...
I numeri del turismo a Bergamo rivelando un trend di crescita molto netto rispetto ai...
carabinieri
Tra i destinatari figurano anche le due direttrici, S. M. e M. V., insieme a...
Bergamo Tomorrow