Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Furto sventato al centro commerciale, arresto di un giovane

Tentativo di furto di giubbotti da Ovs termina con l'intervento della polizia a Bergamo

polizia stradale incidente

Un giovane di 23 anni è stato recentemente fermato dalla polizia per aver tentato di sottrarre tre giubbotti da un noto negozio di abbigliamento, l’Ovs, situato nel cuore della città. Questo ragazzo, attualmente senza una residenza stabile, era già noto alle autorità per aver tentato un furto simile un anno prima, nel novembre 2022.

Durante la sua breve permanenza nel negozio, il giovane ha cercato di rimuovere le etichette di sicurezza da tre giubbotti prima di tentare la fuga. I dipendenti del negozio, accortisi del tentativo di furto, hanno immediatamente avvisato le forze dell’ordine.

Gli agenti della polizia locale di Bergamo hanno rapidamente localizzato e arrestato l’individuo, identificato come K.Q., un cittadino italiano con origini marocchine. In tribunale, il giovane ha rivelato di aver abbandonato la sua famiglia a Clusone e di vivere come senzatetto nei pressi della stazione ferroviaria di Bergamo. Senza impiego né alloggio, il ragazzo ha ammesso di aver cercato di rubare i giubbotti per finanziare il suo bisogno di eroina, una dipendenza che lo affligge da più di un anno.

Nonostante fosse già stato condannato per un tentativo di furto lo scorso anno e avesse un’altra denuncia pendente per motivi simili, il giudice ha stabilito che la gravità del reato non meritava misure cautelari severe. Di conseguenza, il processo è stato posticipato al 30 novembre, permettendo al giovane di attendere il procedimento in libertà.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow