Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Blitz antifrode: coinvolta la bergamasca. Sequestrati beni per 15 milioni

Una massiccia operazione della Guardia di Finanza ha svelato un vasto giro di fatture false, crediti fittizi e riciclaggio di denaro per un totale di 61 milioni di euro.

fisco

Una massiccia operazione della Guardia di Finanza ha svelato un vasto giro di fatture false, crediti fittizi e riciclaggio di denaro per un totale di 61 milioni di euro. Questo complesso schema criminale ha coinvolto anche la provincia di Bergamo, dove sono stati arrestati i responsabili e sequestrati beni per un valore complessivo di 15 milioni di euro.

Maxi operazione della Guardia di Finanza. Anche Bergamo nel mirino 

L’attività investigativa, condotta in collaborazione tra la Guardia di Finanza di Cremona e vari Comandi provinciali, ha portato all’emissione di ordinanze di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari per 12 persone fisiche e al sequestro di 24 società coinvolte nelle attività illecite. Le indagini hanno rivelato che l’associazione criminale gestiva un intricato sistema di società fantasma, molte delle quali con sede presso indirizzi inesistenti, al fine di commettere frodi fiscali e riciclare denaro sporco. Queste imprese emettevano fatture per operazioni mai effettuate, mentre altre erano coinvolte in attività di riciclaggio di proventi illeciti.

Il capo dell’associazione, un imprenditore edile di Rudiano, coordinava le attività del gruppo, mentre altri membri si occupavano dell’amministrazione delle società e del riciclaggio dei proventi illegali. Tra i beni sequestrati figurano immobili, autoveicoli di lusso, conti bancari e orologi di pregio. L’operazione delle Fiamme Gialle ha coinvolto unità cinofile specializzate per perquisire uffici e abitazioni nelle province coinvolte. Complessivamente, sono stati sequestrati 23 immobili, 21 autoveicoli, un’imbarcazione, 30 rapporti finanziari e una quantità significativa di denaro contante e orologi di lusso. Questo ennesimo colpo contro il crimine finanziario dimostra l’impegno delle autorità nel contrastare le attività illecite e proteggere l’integrità del sistema economico.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

a dinamica dell'incidente è ora al vaglio dei carabinieri di Grumello del Monte...
carabinieri
La vittima è stata aggredita e derubata per esser derubata di una collanina d'oro...
I militari suonarono al citofono, ma non ottenendo risposta, registrarono l’assenza di Cavaliere, ipotizzando una...
incidente
Sentenza figlia del patteggiamento per la donna che investì in auto un novantunenne in bicicletta:...
Villaggio Nerazzurro, la novità della cronoscalata fino a San Vigilio e le ultime iscrizioni per...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow