Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Vigilanza e sicurezza: i numeri della Polizia Locale di Bergamo

I numeri delle sanzioni nell'ultima settimana riflettono l'impegno e la sorveglianza a 360 gradi del Comando di Polizia Locale di Bergamo

Nel corso della settimana dall’8 al 14 aprile, la Polizia Locale di Bergamo ha intensificato i suoi sforzi per garantire la sicurezza e il rispetto delle normative stradali, risultando in un bilancio sostanziale di infrazioni e un efficace recupero di beni rubati.

Le misure settimanali della Polizia Locale

Durante questa intensa settimana di attività, gli agenti hanno emesso 13 multe per eccesso di velocità e 21 sanzioni per veicoli non revisionati, mostrando un fermo impegno nel mantenere le strade sicure. Altri 9 automobilisti sono stati sanzionati per l’uso del cellulare alla guida, una pratica pericolosa che continua a essere un focus primario per le autorità locali.

La vigilanza si è estesa anche ai veicoli a due ruote, con 12 sanzioni specificatamente rivolte a moto e motocicli per irregolarità come scarichi non omologati. Queste azioni mirano a ridurre le violazioni che possono compromettere la sicurezza tanto dei motociclisti quanto degli altri utenti della strada.

Contrasto agli abusivismo commerciale

Un evento significativo si è verificato sabato 13 aprile, quando due venditori ambulanti sono stati multati per attività commerciale abusiva in via Quarenghi. Gli agenti hanno sequestrato circa 10 chili di cibo venduto senza le necessarie autorizzazioni, evidenziando l’importanza del rispetto delle normative commerciali per la salute pubblica.

Gli oggetti smarriti

Inoltre, la Polizia Locale ha dimostrato un eccellente uso delle piattaforme social per facilitare il ritrovamento e la restituzione di oggetti smarriti. Grazie a una segnalazione sulla pagina Facebook «Oggetti ritrovati polizia locale Comune di Bergamo», è stato possibile recuperare e restituire al legittimo proprietario alcuni documenti in lingua svedese, tra cui un badge aziendale, dopo aver contattato il suo datore di lavoro in Svezia.

La Polizia rinviene il monopattino

Un altro caso di successo è stato il ritrovamento e la restituzione di un monopattino elettrico del valore di circa 1300 euro, rubato il 26 marzo e ritrovato lo stesso giorno. Dopo una meticolosa indagine, gli agenti sono riusciti a localizzare il legittimo proprietario, che aveva precedentemente denunciato il furto.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

a dinamica dell'incidente è ora al vaglio dei carabinieri di Grumello del Monte...
carabinieri
La vittima è stata aggredita e derubata per esser derubata di una collanina d'oro...
I militari suonarono al citofono, ma non ottenendo risposta, registrarono l’assenza di Cavaliere, ipotizzando una...
incidente
Sentenza figlia del patteggiamento per la donna che investì in auto un novantunenne in bicicletta:...
Villaggio Nerazzurro, la novità della cronoscalata fino a San Vigilio e le ultime iscrizioni per...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow