Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Denunciato un albanese con 64.800 euro in auto

Il denaro e il veicolo sono stati sequestrati e l'uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di una grande somma di denaro contante

Un 29enne di origini albanesi e residente in Bulgaria è finito nei guai dopo essere stato fermato dalla polizia locale di Martinengo. I sospetti sono nati quando una pattuglia ha notato i continui movimenti sospetti di una Mini Countryman nella zona nord della città, nei pressi del supermercato Famila.

Sorpreso in auto con oltre 60.000 euro: denunciato albanese

L’uomo, incensurato, è stato fermato e, durante il controllo del veicolo, è emerso che l’auto era intestata a una società di Villongo. Il giovane ha dichiarato di averla presa in prestito da un amico. Tuttavia, ciò che ha attirato l’attenzione degli agenti è stata la scoperta di un borsone contenente 64.800 euro in banconote.

Nonostante abbia tentato di spiegare che il denaro proveniva da vincite ottenute giocando su un sito di scommesse online nei giorni precedenti, la sua spiegazione non è stata ritenuta convincente dalla polizia locale. Di conseguenza, il denaro e il veicolo sono stati sequestrati e l’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di una grande somma di denaro contante.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I militari suonarono al citofono, ma non ottenendo risposta, registrarono l’assenza di Cavaliere, ipotizzando una...
incidente
Sentenza figlia del patteggiamento per la donna che investì in auto un novantunenne in bicicletta:...
Villaggio Nerazzurro, la novità della cronoscalata fino a San Vigilio e le ultime iscrizioni per...
La ciclopedonale della ValSeriana e la bici protagoniste insieme a 680 alunni di 26 scuole...
polizia
Un cittadino italiano residente in Cina tra le vittime: costretto a pagare 117.500 euro. La...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow