Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Circonvallazione, inaugurata la passerella pedonale

Un importante passo verso la mobilità sostenibile durante la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: la passerella della Circonvallazione delle Valli

Nel contesto della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è stata inaugurata la nuova passerella ciclopedonale che collega via Serassi a via Celadina, attraversando via delle Valli a Bergamo. Posata nella notte del 15 febbraio scorso, è un’opera di urbanizzazione secondaria all’interno dell’operazione urbanistica Chorus Life, promossa da Costim.

Circonvallazione, inaugurata la passerella
Con due campate di 40 metri ciascuna, la passerella in acciaio pesa ben 180 tonnellate. Attraversa la circonvallazione cittadina, unendo due importanti tratti di pista ciclopedonale che seguono il percorso della tram&bike. Da un lato, collega via San Fermo a via Borgo Palazzo, e dall’altro, conduce al quartiere di Celadina, precisamente a via Berenson, tra le sedi di ATB e Carisma, proseguendo fino al Comune di Gorle. L’apertura della passerella segue di qualche mese quella del sovrappasso al rondò delle Valli, parte di un ampio pacchetto di opere pubbliche realizzate in seguito allo sviluppo di Chorus Life Bergamo. Il Gruppo Polifin ha investito circa 25 milioni di euro in queste opere, con ulteriori 9 milioni destinati agli oneri di urbanizzazione e 14 milioni per le opere pubbliche previste inizialmente nell’Accordo di Programma.

Passerella e Istituzioni
L’Assessore comunale alla mobilità, Stefano Zenoni, sottolinea che la passerella è parte di un progetto di potenziamento della rete ciclabile che collega il centro città alla periferia di Bergamo. Inoltre, contribuisce all’implementazione di infrastrutture che consentono di superare le barriere causate dall’asse viario tra Colognola e San Tomaso de’ Calvi, come parte dell’intervento parco Ovest 1, in fase di avvio, e in altre aree come via San Sisto tra Campagnola e Malpensata. Massimo Tivegna, Consigliere delegato del Gruppo Polifin e Amministratore Delegato di Chorus Life S.p.A., commenta che questa infrastruttura rappresenta un passo fondamentale nell’evoluzione della città, contribuendo in modo significativo a migliorare la mobilità e a ridurre la congestione del traffico, come è stato dimostrato con l’apertura del vicino sovrappasso nella Val Seriana.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il concerto "Pellegrini di pace - da Bergamo al Mediterraneo" nel prefestivo in seminario: conto...
Giovane di 22 anni coinvolto in gravi reati sessuali minorili tramite piattaforma di gioco....
Da giovedì anticiclone e smog cedono il posto a precipitazioni, freddo e vento anche nella...
Eventi e appuntamenti di oggi a Bergamo e provincia: mercoledì 21 febbraio, l'agenda al completo...
I pompieri degli otto Comuni dell'Isola Bergamasca a un passo del trasferimento da Madone a...
Lo smog prosegue imperterrito, le misure pure: si pensa di implementarle adeguando ulteriormente le politiche...
Bergamo Tomorrow