Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Leffe: due weekend all’insegna di San Martino

San Martino dalla Fiera del 5 novembre alle celebrazioni liturgiche il giorno del copatrono, l'11: Leffe si veste a festa

Leffe si prepara a vivere momenti di gioiosa festa e tradizione con l’avvicinarsi del giorno di San Martino, venerato come copatrono della località con San Michele Arcangelo (che si festeggia invece il 29 settembre). Questa celebrazione porta con sé una serie di eventi che iniziano proprio il 5 novembre, quando le strade si vestono a festa per accogliere la tradizionale Fiera.

Le bancarelle di San Martino

Il risveglio domenicale sarà all’insegna della festa e del commercio. Dalle prime luci dell’alba, fino alle 19, le vie centrali del paese si animeranno con l’allestimento delle bancarelle. Qui, visitatori e residenti potranno immergersi nell’atmosfera vivace tipica delle fiere, tra scambi, acquisti e l’inebriante profumo dei prodotti locali.

Una celebrazione liturgica nel cuore della festa

Mentre la fiera dà il via alla celebrazione, gli eventi liturgici avranno luogo tra venerdì 10 e sabato 11 novembre. Questi rappresentano un momento di profonda spiritualità e riflessione, inseriti in un contesto di festività che unisce l’intera comunità.

San Martino e la visita ai bambini leffesi

Ma non finisce qui. Un punto culminante delle celebrazioni è la visita di San Martino nelle case dei bambini, un momento particolarmente atteso. Secondo la tradizione locale, i bambini di Leffe durante questi giorni preparano le loro letterine e le depositano ai piedi della statua del Santo in Oratorio. La sera del 10 novembre, il Santo, accompagnato da giovani volontari, percorrerà le vie del paese in un evento che rievoca momenti di pura magia e che sostituisce, per molti, le visite di figure come Santa Lucia e Gesù Bambino. Questa tradizione, unica in Val Gandino, sottolinea la peculiarità e il forte legame della comunità con il suo copatrono.

Il binomio di fede e tradizione

La Fiera di San Martino a Leffe non è soltanto un evento commerciale, ma anche l’espressione di un legame profondo che unisce fede e tradizione. La comunità leffese si ritrova non solo per festeggiare il proprio Santo copatrono, ma anche per riscoprire e valorizzare quelle usanze che da generazioni rafforzano l’identità locale.

La festa di San Martino si configura dunque come un momento di condivisione e di celebrazione che tocca diversi aspetti della vita sociale e spirituale di Leffe, offrendo ai suoi cittadini e ai visitatori l’occasione di vivere una serie di esperienze ricche di significato.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'incontro delle Confraternite della Val Gandino ha aperto le celebrazioni del Triduo dei Morti...
Bus sostitutivi del treno sospeso (fino a fine lavori per il raddoppio con Ponte) anche...
L'esponente del Pd accusa la controparte di voler fare il "sindaco part time", trovando una...
Il caleidoscopio di appuntamenti ed eventi del fine settimana inizia con un sabato a maglie...
Piazzale Alpini, la recinzione pronta a maggio e i tre varchi: uno spazio che sarà...
Bergamo Tomorrow