Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Il Gleno: da storia locale a memoria europea

La presentazione al Parlamento Europeo

Il Gleno, una tragedia che ha segnato la Valle di Scalve e la Valle Camonica con l’esondazione della diga il 1° dicembre 1023, si è fatto spazio nelle stanze del Parlamento europeo. L’iniziativa, guidata dal presidente del Comitato per il centenario del Gleno, Stefano Albrici, ha portato una delegazione di 42 persone a Bruxelles, per condividere il racconto di questo tragico evento avvenuto ormai un secolo fa.

Un punto di partenza nella memoria europea

Mercoledì 15 novembre è stata una giornata cruciale, con la delegazione italiana che ha visitato l’emiciclo del Parlamento e ha partecipato a incontri significativi. Tra i momenti salienti, la ricezione da parte della presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, e l’intervento dell’onorevole Marco Zanni. Quest’ultimo ha sottolineato l’importanza di considerare l’evento non come un punto di arrivo, ma come un inizio per rendere giustizia e memoria a questa tragedia.

Una storia che trascende i confini nazionali

Stefano Albrici ha evidenziato come la storia del Gleno non sia più confinata ai limiti geografici italiani, ma abbia assunto un significato più ampio a livello europeo. L’evento del 1° dicembre 1923, che per decenni è stato un capitolo doloroso e forse dimenticato della storia italiana, oggi riceve una nuova luce e attenzione in un contesto europeo, aprendo la strada a una comprensione e un riconoscimento più estesi della sua importanza storica e umana.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il concerto "Pellegrini di pace - da Bergamo al Mediterraneo" nel prefestivo in seminario: conto...
Da giovedì anticiclone e smog cedono il posto a precipitazioni, freddo e vento anche nella...
Eventi e appuntamenti di oggi a Bergamo e provincia: mercoledì 21 febbraio, l'agenda al completo...
I pompieri degli otto Comuni dell'Isola Bergamasca a un passo del trasferimento da Madone a...
Lo smog prosegue imperterrito, le misure pure: si pensa di implementarle adeguando ulteriormente le politiche...
Fiamme sprigionate dai locali lavanderia e domate entro un'ora: al Policlinico San Pietro la gestione...
Bergamo Tomorrow