Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

L’AlbinoLeffe sbanca il Renate: terzo successo fuori casa

Meda (Monza e Brianza) – Terzo successo fuori casa, sesto totale, sorpasso in classifica al Renate (22 punti a 20) e primo gol di un centravanti di ruolo in stagione. Un en plein di esultanze per l’AlbinoLeffe di Giovanni Lopez, vittorioso grazie a un gol per tempo di Longo e Zoma, sempre all’11’. Il catanese spinge nel sacco da pochi passi approfittando di un assist del secondo, lanciato alla destra dell’area da Agostinelli e lesto a toccare quanto basta davanti a Fallani (che smanaccia invano) nella ripresa lungo il tracciante entro il vertice sinistro di Zanini, appoggiato dalla coppia Piccoli-Agostinelli.

AlbinoLeffe okappa a Meda

Il sipario sull’andata è destinato a calare ospitando la Pergolettese (sabato 16 dicembre, 18.30) e a Lumezzane (il 23 alle 14). La linea verde in regia e la verve della seconda punta burkinabé-ivoriana, assist e raddoppio, ha pagato. Esige la sua parte anche Marietta, salvando il minimo vantaggio verso metà della prima frazione, la ragnatela tolta dall’angolino sulla conclusione a giro di Esposito appena da fuori area a rimorchio di Procaccio. Il regista fatto in casa non spaventa Fallani di seconda (25′) prima di servire (29′) al volo lo scoordinato Momo.

Intorno all’intervallo: col Renate pratica chiusa

Il primo tempo si chiude col secondo angolo a favore, calciato da Zanini, per lo stacco fuori misura di Borghini a 6′ dall’intervallo e Bracaglia (46′) a non impensierire più di tanto il portiere bluceleste. In avvio di ripresa Amadio dal limite non sorprende Marietta (3′) a otto minuti dal bis. Partita che resta comunque viva. Vedi lo sciupinio di Arrighini alle stelle a metà secondo tempo a rimorchio di Munari, la puntata di quest’ultimo respinta sul primo palo dal portiere locale (27′) e la doppia chance Marchetti-Muzio su appoggio di Zoma, sventate da Fallani (41′). Di qua Rolando se la sposta sul mancino puntando il vertice destro (34′, alto) e Mondonico, ex come Anghileri per le Pantere, impegna l’ex alessandrino con una botta dalla lunetta.

Renate-AlbinoLeffe 0-2, il tabellino

Renate – AlbinoLeffe 0-2 (0-1)
RENATE (4-3-3):
Fallani 6,5; Amadio 5,5 (16′ st Tremolada 5,5), Auriletto 5,5, Mondonico 5,5, Bracaglia 5,5 (19′ st Anghileri 6); Baldassin (cap.) 6,5, Esposito 6, Garetto 6 (28′ st Iacovo 6); Rolando 5,5, Bianchimano 5,5, Procaccio 6 (1′ st Sorrentino 6). A disp.: Ombra; Gasperi, Maletic, Alcibiade, Nicolini, De Leo, Pellegrino, Ciarmoli, Sartore. All.: Massimo Pavanel 5,5.
ALBINOLEFFE (3-5-2): Marietta 6,5; Borghini (cap.) 6,5, Marchetti 6,5, Milesi 6,5; Gusu 6,5, Munari 7, Agostinelli 7 (16′ st Gatti 6), Zanini 7 (36′ st Muzio 6), Poletti 6 (32′ pt Piccoli 6,5); Zoma 7,5, Longo 6,5 (16′ st Arrighini 5,5). A disp.: Pratelli, Moleri; J. Gelli, Carletti, Toccafondi, Allieri, Vinzioli. All.: Giovanni Lopez 7.
Arbitro: Tona Mbei di Cuneo 6,5 (P. Tomasi di Schio, A. Tomasi di Lecce; IV Piccolo di Pordenone).
RETI: 11′ pt Longo, 11′ st Zoma.
Note: ammoniti Poletti, Auriletto e Mondonico. Espulso il ds del Renate Oscar Magoni al 21′ pt per proteste. Tiri totali 11-10, parati 4-4, respinti/deviati 1-, legni -. Corner 2-3, recupero 2′ e 4′.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Salvato grazie al defibrillatore un calciatore amatoriale all'oratorio di Cividate al Piano: l'intervento tempestivo di...
Ennesimo pareggio a reti bianche per i seriani, che viaggiano verso una salvezza tranquilla sprecando...
La classifica langue per l'AlbinoLeffe, 43 punti a tre giornate dal termine: la sconfitta di...
ASD Omero Bergamo rappresenta un sodalizio di atlete e atleti non vedenti o ipovedenti: l'accoglienza...
Settimo risultato utile consecutivo per i blucelesti, che non sanno più vincere ma quantomeno avanzano...

Padova – Quarto paio di occhiali di fila, nono totale, quattordicesima senza segnare, quindicesima senza...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow