Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Salvini e la rinascita di Bergamo, tra Europa e infrastrutture

Un decennio di leadership e la visione per un futuro di centro-destra

Matteo Salvini, attuale Vice Premier e Ministro delle Infrastrutture, riflette sulla sua decennale esperienza come segretario nazionale della Lega e anticipa le sue aspettative per il prossimo 9 giugno, evidenziando la necessità di un rinnovato sostegno europeo. Puntando il dito contro un’Europa che considera deficitaria e inadeguata nel supporto all’Italia, sottolinea l’importanza di formare una solida coalizione di centro-destra a Bruxelles, per evitare compromessi indesiderati.

Nel corso di una intervista, Salvini narra del suo viaggio dalla vittoria delle primarie alla leadership indiscussa del partito, passando per le sue politiche migratorie e i rapporti spesso tesi con l’Unione Europea. Rivendica i successi e le sfide affrontate sia al governo che all’opposizione, evidenziando come la Lega abbia navigato tra alleanze e governi diversi, mantenendo fermi i suoi principi fondamentali: la difesa del territorio, il sostegno al lavoro, e la promozione delle autonomie locali.

Dall’inizio della sua leadership, Salvini ha osservato una trasformazione della Lega, adattandola a fronteggiare nuove sfide, in particolare l’erosione della sovranità nazionale a vantaggio di un’Europa percepita come sempre più distante dalle esigenze dei popoli e incline a scelte dannose in ambiti critici come l’agricoltura, la gestione dell’immigrazione, e le politiche ambientali.

In questo contesto, il Ministro delle Infrastrutture sottolinea anche l’importanza di progetti infrastrutturali cruciali per l’Italia, come il Ponte sullo Stretto, e di un piano di investimenti che mira a superare anni di ritardi e negligenze, con un occhio di riguardo per la Lombardia e, in particolare, per Bergamo, città alla quale promette un rinnovato impulso dopo un decennio di amministrazioni di sinistra.

Salvini conclude sottolineando l‘impegno della Lega non solo nelle prossime elezioni Europee ma anche in quelle Amministrative, con l’obiettivo di consolidare la presenza del partito e di rafforzare le sue radici locali, dimostrando così la continuità e l’efficacia del suo approccio al governo, sia a livello nazionale che locale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Giovane di 22 anni coinvolto in gravi reati sessuali minorili tramite piattaforma di gioco....
Lo smog prosegue imperterrito, le misure pure: si pensa di implementarle adeguando ulteriormente le politiche...
Quarto giorno consecutivo di superamento dei limiti di pm10: fanno 28 giorni dall'inizio dell'anno, l'inquinamento...
Bergamo Tomorrow