Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Incendio in centro storico a Gandino: nessun ferito ma grande apprensione (foto e video)

Un'abitazione disabitata nel pieno centro storico di Gandino in fiamme la tarda serata di Pasquetta: paura tra i vicini, spegnimento difficoltoso

La serata di Pasquetta a Gandino è stata turbata da un incendio che si è sviluppato in una casa disabitata, situata in Contrada Cerioli, poco prima delle 23. Nonostante l’edificio fosse vuoto al momento del sinistro, l’evento ha generato notevole inquietudine tra i residenti della zona. Le cause del rogo rimangono ancora da determinare, con le fiamme che hanno richiesto l’intervento immediato dei soccorsi.

Incendio a Gandino: i soccorsi

I Vigili del Fuoco provenienti dalle stazioni di Gazzaniga e Clusone, insieme ai Carabinieri di Ponte Nossa, si sono mobilitati rapidamente per contenere l’incendio. L’operazione di spegnimento è stata resa particolarmente difficile dalla posizione dell’edificio, accessibile solamente attraversando i vicoli stretti che si snodano fra Contrada Castello e Palazzo Giovanelli, rendendo l’accesso alla struttura complesso e limitato.

Evacuazioni volontarie

La situazione ha causato momenti di tensione tra i cittadini del centro storico, molti dei quali hanno deciso di evacuare le proprie abitazioni per precauzione, inclusa una famiglia con un membro disabile, testimoniando la preoccupazione diffusa causata dall’incidente. Fortunatamente, grazie alla tempestiva comunicazione con la proprietaria dell’immobile, è stato possibile escludere la presenza di materiali potenzialmente esplosivi, come bombole di gas, all’interno della casa.

Apprensione nella notte

Nonostante l’assenza di vittime o feriti, l’incendio ha suscitato una profonda apprensione nella comunità, sottolineando l’importanza della sicurezza e della prontezza nelle operazioni di soccorso in situazioni di emergenza. I vigili del fuoco hanno lavorato con dedizione per circoscrivere e spegnere i focolai, operando per diverse ore in condizioni sfidanti. Ulteriori indagini saranno necessarie per chiarire le circostanze che hanno portato all’incendio, in un momento di festività che rimarrà impresso nella memoria dei residenti di Gandino per l’inaspettata emergenza.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La ditta responsabile rischia una sanzione che può arrivare fino a 26 mila euro...
Oltre alle sanzioni per l'attività commerciale illegale, sono in corso accertamenti sulla gestione dei rifiuti...
Il vagone centrale del tram sarebbe uscito dai binari a causa di un problema tecnico...
polizia locale
Il ciclista aveva un tasso alcolemico ben quattro volte superiore ai limiti consentiti...
La litoranea via Paglia tra Lovere e Castro ha tre varchi in cui possono passare...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow