Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sicurezza in bilico: Il cantiere vicino all’Istituto Paleocapa

Sfide e rischi per gli studenti a causa dei lavori in corso su via Gavazzeni.

Il cantiere che si estende lungo un il marciapiede adiacente all’Istituto Paleocapa situato in via Gavazzeni, prevede un ambizioso progetto; la costruzione di una pista ciclabile. L’area di lavoro è chiaramente delimitata con barriere e un escavatore è attivamente impiegato tutto il giorno. La sua vicinanza all’entrata della scuola pone una sfida, per i 1.500 studenti che attraversano questa zona mattina e pomeriggio.

Il cartello che invita i pedoni a spostarsi sul lato sinistro è stato posizionato, ma, essendo il marciapiede opposto ristretto, a causa di numerosi pali della luce, molti sono obbligati a camminare sulla strada, esponendosi ai rischi del traffico.

Un cittadino preoccupato ha segnalato questa problematica a PrimaBergamo. Da segnalare che le autorità locali hanno concordato con la ditta responsabile del cantiere, la creazione di un passaggio sicuro per studenti e pedoni. Tuttavia, la soluzione non sarebbe permanente e comporterebbe la necessità di rivedere la segnaletica stradale rischiando di causare ingorghi.

Ogni mattina alle 7, le barriere dovrebbero essere sistemate, ma gli operai talvolta incontrano ritardi a causa del traffico. Di fronte a questi imprevisti, il personale dell‘Istituto Paleocapa e altri volontari si sono offerti per garantire la sicurezza degli studenti. Una soluzione potrebbe essere l’apertura di un ingresso secondario tra le vie Gavazzeni ed Europa, ma purtroppo anche quella zona è interessata dai lavori. Ulteriore complicazione è data dalla presenza di una fermata del bus nelle vicinanze.

La mattina del 28 settembre, intorno alle 7.40, la situazione era tesa: gli studenti camminavano pericolosamente vicino alle auto in movimento e l’area di lavoro rimaneva chiusa. Di conseguenza, personale scolastico e passanti sono intervenuti. La sera precedente, la vicinanza tra pedoni e cantiere era palpabile, con auto in movimento a breve distanza. Informate della questione, le autorità comunali hanno sollecitato l’apertura parziale del marciapiede per garantire maggiore sicurezza.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow