Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Salvataggio tempestivo: l’intervento decisivo dei carabinieri a Capriate San Gervasio

Una signora anziana, un pneumatico danneggiato e un cellulare scarico: la storia di un soccorso sotto la pioggia battente.

Una signora di età avanzata si è trovata in una situazione di difficoltà quando la sua automobile ha subito un danno al pneumatico e il suo cellulare era completamente scarico. Tutto ciò si è verificato sotto un’intensa pioggia. Fortunatamente, i membri della forza carabinieri di Capriate San Gervasio sono intervenuti prontamente, prestando soccorso alla signora e successivamente riaccompagnandola presso la sua abitazione. Il fatto si è verificato il giorno 30 ottobre, mentre una squadra dei carabinieri di Capriate San Gervasio era impegnata in un’operazione di vigilanza del territorio. I carabinieri sono prontamente accorsi in prossimità dell’uscita dell’autostrada A4, dove si trovava la donna in stato di bisogno. La signora aveva, infatti, colpito accidentalmente un bordo stradale, causando il danneggiamento della ruota anteriore destra della sua automobile, che la lasciava impossibilitata a proseguire.

In quel particolare momento sfortunato, il telefono della signora risultava essere inutilizzabile a causa della batteria completamente esaurita. I carabinieri di Capriate sono stati allertati grazie alla prontezza di un altro conducente, che aveva notato la donna in stato di disagio e aveva deciso di chiamare soccorso. Con il traffico che iniziava a intensificarsi, la signora si trovava in una situazione di crescente pericolo e confusione.

L’intervento dei carabinieri è stato provvidenziale; hanno rassicurato la donna, gestito il traffico circostante e infine l’hanno accompagnata in sicurezza fino a casa sua. Profondamente riconoscente per il loro aiuto prezioso, la signora ha voluto catturare il momento in una fotografia, che conserva con affetto e gratitudine, in ricordo dei suoi “angeli custodi”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow