Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

281 bandiere arancioni in Italia, 8 si trovano nella regione della Lombardia

Il Touring Club Italiano celebra i borghi accoglienti e sostenibili, di cui 5 in Bergamo

Il Touring Club Italiano ha recentemente premiato 281 borghi accoglienti con le prestigiose Bandiere Arancioni, di cui ben 18 si trovano nella regione della Lombardia. Questa certificazione rappresenta un riconoscimento di grande valore, basato su un modello rigoroso progettato per migliorare l’esperienza dei viaggiatori durante le loro visite. La validità di questa certificazione è di tre anni, e premia le località più virtuose, stimolando un costante miglioramento che porta benefici reali e tangibili alle comunità coinvolte.

Durante una cerimonia tenutasi il 4 febbraio, alla quale ha partecipato il Ministro del Turismo, Daniela Garnero Santanchè, il Touring Club Italiano ha consegnato le 281 Bandiere Arancioni per il triennio 2024-2026, confermando il merito di 277 località che avevano superato la verifica triennale e riconoscendo altre 4 nuove destinazioni.

In particolare, nella regione Lombardia, sono 18 le località certificate con la Bandiera Arancione. Cinque di queste si trovano in provincia di Bergamo: Almenno San Bartolomeo, Castione della Presolana, Clusone, Gromo e Sarnico. Le altre località certificate sono distribuite tra varie province, tra cui Lecco, Brescia, Mantova, Sondrio, Como e Cremona.

La Bandiera Arancione è assegnata attraverso un rigoroso processo di certificazione ai comuni dell’entroterra che eccellono in diversi ambiti, come quelli ambientali, culturali, enogastronomici, di accoglienza e di innovazione sociale. Nonostante le sfide legate alla loro posizione marginale, queste località vedono nel turismo una reale opportunità di sviluppo.

Il Touring Club Italiano ha svolto un ruolo fondamentale nel promuovere queste località meno conosciute e i piccoli centri dell’entroterra, contribuendo a trasformarli da destinazioni marginali a luoghi di tendenza. Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano, ha sottolineato l’importanza di preservare e valorizzare il patrimonio italiano, educando alla bellezza del paesaggio e alla cura dell’ambiente.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il concerto "Pellegrini di pace - da Bergamo al Mediterraneo" nel prefestivo in seminario: conto...
Giovane di 22 anni coinvolto in gravi reati sessuali minorili tramite piattaforma di gioco....
Da giovedì anticiclone e smog cedono il posto a precipitazioni, freddo e vento anche nella...
Eventi e appuntamenti di oggi a Bergamo e provincia: mercoledì 21 febbraio, l'agenda al completo...
I pompieri degli otto Comuni dell'Isola Bergamasca a un passo del trasferimento da Madone a...
Lo smog prosegue imperterrito, le misure pure: si pensa di implementarle adeguando ulteriormente le politiche...
Bergamo Tomorrow