Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Musei aperti a Pasquetta: guida alle visite

Musei e siti storico-monumentali aperti al pubblico il Lunedì dell'Angelo: ecco a quali orari è possibile visitarli alla fine delle festività pasquali

Per chi sceglie di rimanere in città durante la Pasquetta, anche in caso di maltempo, Bergamo offre un’ampia gamma di opzioni culturali grazie all’eccezionale apertura di musei, palazzi storici e aree all’aperto. Questa ricca offerta si inserisce nell’ambito delle iniziative legate alla Capitale della Cultura 2023, arricchendo ulteriormente l’esperienza culturale cittadina.

Un tour culturale a Bergamo: dove e quando

  • Museo di Scienze naturali “Enrico Caffi”: immersi nella storia e nella cultura con la mostra dedicata a Costantino Beltrami, esploratore di origini bergamasche, visitabile in Piazza Cittadella dalle 9.30 alle 17.30. La mostra, prorogata fino al 2 giugno, offre un percorso innovativo focalizzato sulle culture extraeuropee.
  • Gamec – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea: presenta l’allestimento “Una Galleria, Tante Collezioni” disponibile dalle 10 alle 19, che esplora il ricco patrimonio artistico della galleria attraverso diverse collezioni.
  • Accademia Carrara: aperta al pubblico dalle 9.30 alle 18.30, offre l’opportunità di ammirare le collezioni permanenti e la mostra temporanea “Tiziano e Aretino. Il Ritratto di un protagonista del Rinascimento”.
  • Museo Archeologico: situato in Piazza Cittadella, aperto dalle 9.30 alle 17.30, recentemente rinnovato per offrire un’esperienza ancora più coinvolgente.
  • Porta Sant’Agostino e Cannoniera di San Giovanni: entrambi i siti riaprono al pubblico con orario 11-17, permettendo di esplorare le storiche Mura della città.
  • Museo delle Storie: comprende diverse sedi tutte aperte con orario festivo a partire dalle 10. Campanone (fino alle 19), Palazzo del Podestà (idem), Convento di San Francesco (10-13, 14-17, con Archivio fotografico Sestini), Rocca (18), Museo Donizettiano (17) e Torre dei Caduti (10-13, 14-17).
  • Museo e Tesoro della Cattedrale: Piazza Vecchia accoglie i visitatori desiderosi di scoprire l’antica cattedrale di San Vincenzo e gli scavi archeologici, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19.
  • Palazzo Moroni: aperto per le visite in Via Porta Dipinta dalle 10 alle 18, offre un tuffo nella storia e nell’arte.

Esperienze all’aperto e altre attrazioni a Pasquetta

  • Valle della Biodiversità ad Astino: riaperta dalle 10 alle 18, è possibile ammirare la rinascita primaverile con fioriture di alberi da frutto, cereali e legumi.
  • Orto Botanico e sezione Colle Aperto: accessibile dalle 10 alle 18 in Città Alta, offre la possibilità di godere delle fioriture primaverili, incluso lo spettacolo dei tulipani.
  • Campo di Tulipani “Santa Laura”: per chi desidera un’esperienza più interattiva, è possibile cogliere i propri tulipani seguendo le informazioni su www.santalaura.it.
  • Complesso monumentale di Astino: un luogo ricco di storia e natura, aperto a Pasquetta dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17:30, per una Pasquetta all’insegna della cultura e della bellezza naturale.

La Pasquetta a Bergamo si rivela quindi un’occasione imperdibile per esplorare la ricchezza culturale e artistica della città, offrendo una varietà di esperienze ed eventi speciali per tutti i gusti, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La ditta responsabile rischia una sanzione che può arrivare fino a 26 mila euro...
Oltre alle sanzioni per l'attività commerciale illegale, sono in corso accertamenti sulla gestione dei rifiuti...
Il vagone centrale del tram sarebbe uscito dai binari a causa di un problema tecnico...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow