Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Martinengo e gli Alpini, il saluto a Gianni Vittori

Sabato le esequie dell'operaio, alpino e padre di famiglia Gianni Vittori, martinenghese morto per un malore sul lavoro

Un saluto commosso figlio di una triste notizia che ha colpito la comunità di Martinengo. Si sono tenute sabato in parrocchiale le esequie di Gianni Vittori, 46 anni, deceduto giovedì scorso all’ospedale di Treviglio a seguito di un malore improvviso sul luogo di lavoro a Cologno al Serio. Lascia la moglie Antonella e i tre adoloscenti Filippo, Nicolò e Luca, la mamma Anna e i fratelli, Monica e Michele.

Alpino e martinenghese: Gianni Vittori

La cerimonia funebre ha visto una partecipazione numerosa e commossa, per rendere omaggio a un concittadino conosciuto e stimato. Gianni, magazziniere presso la For.el.ind. srl, ha sempre mostrato un forte impegno nella sua comunità, facendo parte attivamente del Gruppo Alpini e dell’Avis.

Durante la cerimonia, il corteo funebre è stato guidato da un folto gruppo di penne nere, simbolo di rispetto e riconoscenza per l’impegno di Gianni. Il curato don Omar Moriggi ha tracciato un ritratto commovente di Gianni attraverso i ricordi dei suoi cari, portando conforto alla vedova e alla famiglia.

Il ricordo degli Alpini

Ulisse Martinelli, capogruppo degli Alpini, ha ricordato Gianni come un marito e padre eccezionale, sempre disponibile e legato ai valori della comunità. Il suo impegno nel gruppo di Martinengo è stato un esempio di dedizione e spirito di servizio, evidenziato anche dal fatto che tornò appositamente dal servizio militare per partecipare alla fondazione della sezione nel 1997.

La scomparsa di Gianni Vittori lascia un vuoto nel cuore di chi lo conosceva, ma il suo ricordo e il suo esempio di vita resteranno vivi nella memoria di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di condividere il cammino accanto a lui.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

a dinamica dell'incidente è ora al vaglio dei carabinieri di Grumello del Monte...
carabinieri
La vittima è stata aggredita e derubata per esser derubata di una collanina d'oro...
I militari suonarono al citofono, ma non ottenendo risposta, registrarono l’assenza di Cavaliere, ipotizzando una...
incidente
Sentenza figlia del patteggiamento per la donna che investì in auto un novantunenne in bicicletta:...
Villaggio Nerazzurro, la novità della cronoscalata fino a San Vigilio e le ultime iscrizioni per...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow