Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Hairspray: in seminario a Bergamo il musical di Ponte Nossa

Il musical dei ragazzi dell'oratorio di Ponte Nossa portato in seminario a Bergamo Alta: ecco il dove, il quando, il chi e il perché

Giovedì 12 ottobre, alle 20.45, all’Auditorium del Seminario di Bergamo è in calendario un’esperienza teatrale coinvolgente.  Si tratta della rappresentazione del musical “Hairspray live!”, curata con passione dall’oratorio di Ponte Nossa.

Dall’ispirazione alla realizzazione

Il musical trae origine dall’omonimo film del 1988 e narra la vicenda di Tracy, una giovane ragazza sovrappeso con un sogno ardente di danzare. Dopo il suo debutto a Broadway nel 2002, “Hairspray” ha conquistato il cuore di molti, rimanendo in scena con migliaia di repliche fino al 2009. La decisione dei giovani di Ponte Nossa di intraprendere la sfida di portare in scena questo musical è scaturita nel 2021, in seguito al successo del “Reality Show”, organizzato durante la festa dell’oratorio.

Le tematiche universali di “Hairspray”

Il cuore del musical sono temi universali e attuali. La narrazione spazia dall’amore contrastato tra il tipico bel ragazzo e la giovane “brutto anatroccolo”, alle dinamiche del bullismo e delle differenze sociali. In particolare, viene messa in luce la lotta di Tracy, un’adolescente sovrappeso, nella sua ricerca di autostima e accettazione, sottolineando il diritto intrinseco di ogni individuo di essere riconosciuto e di realizzarsi nella società.

Hairspray, l’esperienza live indimenticabile

Tutto quello che avverrà sul palco sarà autentico e in diretta: dai dialoghi alla recitazione, dai canti alla musica. Don Alessandro Angioletti, parroco di Ponte Nossa e Ponte Selva, riflettendo sull’esperienza dei giovani coinvolti, ha evidenziato come “Hairspray” sia diventato un viaggio di emozioni, risate, sfide e determinazione. Questo percorso ha rivelato che spesso il viaggio stesso è altrettanto significativo quanto la destinazione finale.

Invito alla comunità

La rappresentazione del 12 ottobre è un evento aperto a tutti, senza alcun costo d’ingresso. Vi è anche la possibilità di parcheggiare all’interno del Seminario, fino ad esaurimento posti. Don Angioletti esprime la speranza che questa rappresentazione possa segnare l’inizio di una serie di rappresentazioni che coinvolgano le diverse comunità parrocchiali della Diocesi.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Se la revoca dell'ordinanza rappresenta una vittoria per i locali della movida, il sindaco sottolinea...

La Regione Lombardia ha stanziato un “pacchetto” di 6,2 milioni di euro per la manutenzione...

Il supporto al disagio psichico proposto al di fuori delle case circondariali: un detenuto su...
Yara Gambirasio
Negata, di fatto e di diritto, una svolta alla possibile revisione del processo per la...
Bergamo Tomorrow