Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Cividate al Piano, l’escalation di violenza e la risposta della comunità

Crescono le tensioni a Cividate al Piano: spari e insicurezza scuotono i residenti

Cividate al Piano si trasforma nel palcoscenico di una crescente ondata di violenza legata allo spaccio di droga, con episodi che ora includono sparatorie tra bande rivali. L’ultimo incidente, avvenuto il giorno di Pasquetta, ha visto l’intervento dei carabinieri di Treviglio in seguito a spari nei pressi della stazione, alimentando la paura tra i cittadini. Il sindaco Gianni Forlani annuncia l’installazione di 14 telecamere di sorveglianza, in un tentativo di rafforzare la sicurezza e contrastare il degrado che da anni affligge l’area, particolarmente dopo la chiusura del passaggio a livello 17 anni fa.

La zona della stazione: un crocevia di illegalità

La stazione di Cividate, al confine con Calcio, è diventata negli anni un punto nevralgico per attività illecite: dall’accamparsi dei senzatetto, ai furti di rame fino all’attuale dominio dei pusher. Questi ultimi, operanti giorno e notte, hanno trasformato parcheggi e campagne in luoghi di scambio, sfruttando l’isolamento e la difficoltà di controllo da parte delle forze dell’ordine. La recente sparatoria di Pasquetta è solo l’apice di un fenomeno in costante crescita per pericolosità, con bande di nordafricani pronte a tutto per mantenere il controllo del territorio.

Reazioni e misure della comunità

Di fronte a questa escalation di violenza, l’amministrazione locale sta cercando di reagire: oltre alle già citate telecamere, verrà migliorata l’illuminazione pubblica. Queste iniziative mirano a rendere più sicura la zona, benché per ora gli scontri sembrino limitarsi ai membri delle bande di spacciatori. La comunità, tuttavia, esprime una crescente preoccupazione per la sicurezza pubblica, con molti residenti che, temendo ritorsioni, preferiscono non esporsi pubblicamente.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

carabinieri
Il giovane figlio del proprietario del ristorante ha lanciato l'allarme, accorgendosi del movimento sospetto nel...
sicurezza
Un'opportunità di lavoro a tempo pieno e indeterminato nel settore della sicurezza urbana...
Bergamo rinnova l'arte pubblica con il recupero del grande murale alla stazione autolinee, un omaggio...
Due licei bergamaschi celebrano le arti liberali con eventi straordinari aperti al pubblico...
Nella categoria 5 Star Wines 2024 a Vinitaly, la Tenuta degli Angeli di Carobbio ha...
Dal futuro dell'economia e della società al teatro passando per le mostre di arte sacra:...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow