Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Il rosso relativo delle piscine Italcementi

Le piscine Italcementi sono una voce in rosso per la partecipata comunale Bergamo Infrastrutture, che chiude a 1,498 milioni di deficit

Bergamo Infrastrutture, la partecipata comunale che gestisce diverse strutture sportive in città, sta affrontando una situazione finanziaria critica, con un deficit record di 1,498 milioni di euro. Questo bilancio negativo è principalmente dovuto alle piscine Italcementi, che da anni rappresentano un problema cronico. Nel 2022, infatti, hanno generato perdite ancora più significative a causa dell’incremento esponenziale dei costi operativi.

L’importanza delle piscine Italcementi

Le piscine Italcementi rappresentano un’importante struttura sportiva nel comune di Bergamo, ma la loro situazione strutturale è critica. Secondo l’Assessore al Bilancio Sergio Gandi, è necessaria una ristrutturazione urgente per risolvere il problema. Durante l’estate, è stata presentata una proposta di ristrutturazione da parte di un’Associazione temporanea di imprese (Ati) composta da un’impresa edile, una banca e un’azienda del settore che fa capo a “Piscine Castiglione”. Questa proposta è ora in fase di valutazione da parte dell’amministrazione comunale.

La prospettiva del partenariato pubblico-privato

La proposta di ristrutturazione si inserisce nel contesto del nuovo Codice degli appalti, che permette partnership pubblico-privato per affrontare progetti di ristrutturazione di impianti pubblici. Prima di procedere, l’amministrazione dovrà valutare la fattibilità tecnica della proposta e determinare se è nell’interesse pubblico. Questa valutazione richiederà tempo e si prevede che avverrà nei primi mesi dell’anno successivo.

La cessione dell’immobile Italcementi

Una delle opzioni prevede anche la cessione dell’immobile Italcementi dalla società partecipata al Comune. Questo garantirebbe all’amministrazione il controllo completo del processo di ristrutturazione. Secondo l’Assessore allo Sport Loredana Poli, il passaggio di proprietà dovrebbe concretizzarsi entro la fine dell’anno, seguendo quanto stabilito dalla delibera approvata dalla Giunta.

I fattori contribuenti alle perdite

Oltre agli aumenti esponenziali delle utenze, i costi energetici sono uno dei principali fattori che hanno contribuito alle perdite di Bergamo Infrastrutture. Aldo Cattaneo del Consiglio di amministrazione della società sottolinea anche l’impatto dei tassi di interesse e il fatto che l’impianto ha perso valore nel corso degli anni. La manutenzione delle piscine è stata eseguita solo in modo parziale, e ora è necessario un intervento complessivo per ripristinare la struttura.

Le prospettive future

La situazione finanziaria di Bergamo Infrastrutture è preoccupante, ma le altre partecipate comunali godono di una situazione più stabile. Il patrimonio complessivo è aumentato, e l’indebitamento è controllato. Nonostante il risultato negativo nel bilancio dell’azienda, l’Assessore Gandi spiega che il Comune gestisce un tipo di bilancio diverso rispetto alle partecipate.

In sintesi, Bergamo Infrastrutture sta cercando una soluzione per affrontare le perdite significative dovute alle piscine Italcementi. La proposta di ristrutturazione è in fase di valutazione, e il futuro dell’impianto sarà deciso nei prossimi mesi. Nel frattempo, la situazione finanziaria complessiva delle partecipate comunali sembra essere sotto controllo, con il Comune che continua a monitorare da vicino la sua situazione finanziaria.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La 1 dell'Atb Città Alta-Aeroporto sovraccarica di studenti in libera uscita il sabato: difficile salire...
Il giovane deputato di Forza Italia, già segretario nazionale giovanile, scelto tra i 4 secondi...
Automobilisti che pagano regolarmente per l'abbonamento lamentano di trovarsi sempre più spesso in situazioni difficili....
L'incontro delle Confraternite della Val Gandino ha aperto le celebrazioni del Triduo dei Morti...
Bus sostitutivi del treno sospeso (fino a fine lavori per il raddoppio con Ponte) anche...
L'esponente del Pd accusa la controparte di voler fare il "sindaco part time", trovando una...
Bergamo Tomorrow