Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

CortoLovere tra incontri e proiezioni: l’agenda con Bozzetto

Gli appuntamenti di CortoLovere dal 27 alla chiusura del 30 settembre: incontri e proiezioni del festival del cortometraggio nato nel 1998

Dopo la due giorni d’apertura dedicata al progetto Occhi sul Lago, il concorso aperto ai film-maker Under 35 col Sebino come soggetto, entra decisamente nel vivo la programmazione di CortoLovere fra incontri a tema e proiezioni. Nella cornice di Palazzo Bazzini a Lovere la kermesse internazionale dedicata al cortometraggio d’autore va al cuore dell’offerta al pubblico.

CortoLovere, l’agenda s’infittisce

Oggi, mercoledì 27 settembre, serata aperta alle rituali 18.30 dalla proiezione di “Educazione fisica” del regista Stefano Cipani, film che esplora la natura morale di genitori coinvolti in un dramma dei loro figli. Alle 20.45, l’approfondimento sui mestieri del Cinema, “la Sceneggiatrice”, in collegamento con Doriana Leondeff e col direttore artistico Gianni Canova. Una giornata chiusa da “La giusta distanza” di Carlo Mazzacurati, con Valentina Lodovini e Fabrizio Bentivoglio.

Un giovedì da Bozzetto

Giovedì 28 è il gran giorno del disegnatore e animatore Bruno Bozzetto, che dialogherà con lo scrittore Simone Tempia e Gianni Canova (“La vita animata di Bruno Bozzetto“) alle 20.30 sempre a Palazzo Bazzini. L’indomani, invece, spettatori incollati alla sedia per assistere ai cortometraggi finalisti dell’edizione 2023 del festival internazionale sull’Alto Sebino: i premi di questa edizione includono riconoscimenti per il miglior film, miglior fotografia, miglior film d’animazione, miglior documentario e premio della giuria popolare.

Venerdì 29 settembre: i 14 finalisti

Il 29, penultimo giorno della rassegna, al Teatro Cinema Crystal (ore 20.30) c’è la proiezione dei 14 corti finalisti e infine il voto della giuria popolare. Coralli di Valentina Bizzantino e Maria Matilde Fondi (animazione). Solo un ensayo di Hugo Sanz (drammatico). No estamos solos di Jorge Dolz (fantasy/horror). A guerra finita di Simone Massi (animazione). Pig di Jorn Leeuwerink (animazione). The song of flying leaves di Armine Anda (animazione). Vástago di David Luque (drammatico). Guardiano del faro di Lorenzo Ferrò (documentario). Rustling di Tom Furniss (drammatico). The gold teeth di Alireza Kazemipour (drammatico). Dov’è la vittoria? di Stefano Lisci (commedia/comico). Soluzione fisiologica di Luca Maria Piccolo (drammatico). Metamorfosi di Pietro Porporati (drammatico). Old tricks di Edoardo Pasquini e Viktor Ivanov (commedia/comico).

Il festival in chiusura

Il sabato 30, in chiusura, apre l’agenda l’incontro di Gianno Canova (16.30, piazza XIII Martiri, Lovere) con Donato Carrisi, scrittore, sceneggiatore e drammaturgo, in collaborazione con la libreria Mondadori di Lovere. Quindi, dalle 21, ci si sposta ancora al Crystal per la serata di gala con le premiazioni anche di “Occhi sul Lago” e la partecipazione di ospiti illustri come Ambra Angiolini, la Signora del Lago 2023, Donato Carrisi, Doriana Leondeff e Stefano Cipani. La presentazione è a cura di Martina Riva.

Obiettivi e Storia di CortoLovere

Il festival CortoLovere ha l’ambizione di elevare il cortometraggio, offrendo dignità e visibilità a questa forma d’arte e incoraggiando i giovani autori locali. Nato nel 1998, è stato inaugurato da Maria Grazia Cucinotta e nel corso degli anni ha visto la partecipazione tra gli altri di Silvio Orlando, Laura Morante e Michele Placido. Lungo la passeggiata del Lungolago di Lovere è presente anche una replica della famosa Walk of Fame, che contribuisce a celebrare il legame del festival con l’industria cinematografica.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nonostante indossasse il casco, l'impatto ha causato gravi lesioni, e per l'operaio non c'è stato...
Il Dialogus Miraculorum di Cesario di Heisterbach riproposto da Pietro Gelmi...
I fringe benefits della Legge di Bilancio 2024 e il loro campo di applicazione: più...
Nonostante il ripristino della linea elettrica di media tensione danneggiata dalla nevicata di martedì, le...
I numeri del turismo a Bergamo rivelando un trend di crescita molto netto rispetto ai...
carabinieri
Tra i destinatari figurano anche le due direttrici, S. M. e M. V., insieme a...
Bergamo Tomorrow