Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Gerusalemme al centro della storia della chiesa

Sorprendente nomina cardinale del Patriarca Pierbattista Pizzaballa da parte di Papa Francesco

“Gerusalemme rappresenta un centro di conoscenza ed esperienza unico al mondo.” Sabato 30 settembre, Papa Francesco conferirà il titolo cardinalizio a Padre Pierbattista Pizzaballa, attuale Patriarca di Gerusalemme. Questo gesto rivela l’importanza cruciale di Gerusalemme nel cuore dei fedeli cristiani. Tuttavia, la decisione di elevare il Patriarca latino al rango di cardinale non ha solo riscontrato il plauso tra i cristiani, ma anche tra le altre confessioni presenti nella città, inclusi musulmani ed ebrei.

Nel corso di una conferenza stampa svoltasi il 27 settembre presso la Sala Stampa della Santa Sede, Padre Pizzaballa, originario di Bergamo, ha evidenziato un particolare contrasto di Gerusalemme: essa è vista da molti come il cuore pulsante del pianeta, ma allo stesso tempo rappresenta una zona di tensione sia politica che religiosa. Il suo ruolo centrale nella storia si scontra con le profonde disuguaglianze che permeano la sua società in termini economici, sociali e civili.

Questo gesto inedito di Papa Francesco sottolinea la sua attenzione verso le zone più marginali e complesse del mondo, e rappresenta una novità nella storia recente della Chiesa, essendo Padre Pizzaballa il primo Patriarca di Gerusalemme a ricevere tale onore.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow