Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Mirella Pontiggia cambia rotta: Dalla Lombardia al Trentino Alto Adige

La comandante della Polizia Stradale di Bergamo assume la guida a Bolzano, lasciando un segno distintivo nella sicurezza stradale italiana.

polizia stradale incidente

Nelcorpo della Polizia Stradale italiana si registrano importanti cambiamenti. Mirella Pontiggia, fino ad ora alla guida della Polizia Stradale di Bergamo, ha annunciato il suo trasferimento in Trentino Alto Adige. La sua nuova destinazione sarà la direzione della Polizia Stradale di Bolzano. Questo annuncio è stato fatto da Pontiggia stessa in occasione della cerimonia di premiazione del Panathlon, avvenuta domenica 19 novembre.

La posizione di Pontiggia a Bergamo sarà presa dal vice questore aggiunto Mauro Livolsi, attualmente comandante della Polstrada di Monza e Brianza. Prima di assumere il ruolo a Bergamo, Pontiggia ha avuto una carriera significativa, lavorando presso l’ufficio Immigrazione della questura di Milano dal 1997 al 2001. È arrivata a Bergamo nel febbraio 2002, inizialmente come dirigente dell’Ufficio Immigrazione, per poi assumere vari ruoli importanti.

Nel corso della sua carriera, Pontiggia ha ricoperto diverse posizioni di rilievo, tra cui quella di vicecapo di Gabinetto, dirigente delle Volanti, e dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. Ha assunto il comando della Polizia Stradale di Bergamo nel 2009. Durante il suo mandato, ha guidato diverse operazioni significative, inclusa una che ha portato all’arresto di quindici persone coinvolte in una rete criminale che manipolava gli esami per la patente di guida.

Un altro aspetto notevole della sua carriera è stato il ruolo di unica donna a guidare la scorta al Giro d’Italia nei anni 2017 e 2023, a testimonianza della sua passione per il ciclismo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow