Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bergamo innovazione, AtBip in arrivo!

La rivoluzione della bigliettazione elettronica su bus, tram e funicolari

Il 10 novembre segnerà un’innovazione significativa per la mobilità di Bergamo con il lancio di AtBip, la piattaforma all’avanguardia per la bigliettazione digitale, che copre l’intera rete di trasporti pubblici urbani, inclusi autobus, tram e funicolari. Questa iniziativa rende Bergamo la capofila lombarda nell’adozione di soluzioni tecnologiche avanzate per il trasporto pubblico.

I biglietti basati su tecnologia a chip saranno versatili e sostenibili, consentendo ricariche e riutilizzo continuativo. La nuova offerta include biglietti singoli, pacchetti di dieci viaggi, e pass turistici per uno o tre giorni, facilitando così la personalizzazione dell’esperienza di viaggio secondo le diverse esigenze dei passeggeri.

La transizione a un sistema più ecologico e efficiente è una risposta diretta alle preferenze della comunità che mostra ancora una predominanza nell’uso di biglietti in formato cartaceo. La nuova strategia, sostenuta da un’impulso regionale per la modernizzazione, è il risultato di anni di sviluppo verso un sistema interconnesso che favorisce la comodità dei cittadini e una gestione dei dati più sofisticata.

Questi dati contribuiranno alla progettazione di un servizio di trasporto ottimizzato e all’introduzione di tariffe dinamiche. AtBip è un passo fondamentale verso una piattaforma aperta a futuri aggiornamenti che renderanno l’accesso al trasporto pubblico ancora più facile e intuitivo.

In un’ottica di riduzione dell’impatto ambientale e di miglioramento dell’efficienza operativa, i nuovi biglietti di AtBip, dotati di tecnologia contactless, permetteranno un risparmio di carta del 30%. Le nuove macchine di vendita e le procedure di ricarica per gli abbonamenti saranno implementate insieme al lancio di una smart card personalizzata entro il 2024.

Tutto ciò si accompagna all’installazione di sistemi di lettura digitali su tutti i mezzi di trasporto e all’introduzione di un portale e un’applicazione dedicati all’acquisto e alla gestione dei titoli di viaggio digitali.

Con AtBip, i passeggeri godranno di una maggiore facilità nell’acquistare e gestire i propri biglietti, con l’opzione di scegliere tra biglietti singoli o abbonamenti zonali fino a cinque zone, oltre a pass turistici giornalieri e settimanali. L’interazione con il sistema è intuitiva: il passeggero, una volta a bordo, avvicinerà il biglietto al validatore per confermare il viaggio, o, in caso di abbonamenti multipli, ripeterà l’azione secondo le necessità.

Questa evoluzione dei servizi pubblici riflette l’impegno di Bergamo nell’offrire un’esperienza utente moderna e semplificata, consolidando il proprio ruolo di città pioniera nel digitale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Automobilisti che pagano regolarmente per l'abbonamento lamentano di trovarsi sempre più spesso in situazioni difficili....
L'incontro delle Confraternite della Val Gandino ha aperto le celebrazioni del Triduo dei Morti...
Inflazione allo 0,7% col segno più a Bergamo nel primo mese dell'anno nuovo: sotto la...
Il caleidoscopio di appuntamenti ed eventi del fine settimana inizia con un sabato a maglie...
incidente
La ragazza è stata stabilizzata e trasportata d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in...
"Sono fiducioso e ottimista che prima o poi, come è avvenuto per altri casi, possa...
Bergamo Tomorrow