Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Contrattempo a Bergamo per Luca Perri

L'astrofisico perde dati preziosi, ma non la determinazione.

Bergamo è stata teatro di un inaspettato incidente per Luca Perri, noto astrofisico e comunicatore scientifico. Durante una sua recente visita, gli sono stati rubati uno zaino e un computer, con la conseguente perdita di materiale di lavoro e dati personali.

Luca Perri ha condiviso l’episodio sulla sua pagina Facebook, descrivendo come, poco prima di tenere una conferenza nell’ambito dell’evento BergamoScienza, gli fosse stato asportato dal veicolo un dispositivo elettronico e un dispositivo di archiviazione esterno.

Eppure, nonostante le avversità, Perri non si è lasciato abbattere. Mantenendo il suo impegno, è salito sul palco della Nxt Station il giorno successivo per parlare della scienza di Oppenheimer. Ha inoltre espresso gratitudine verso il pubblico e i colleghi, tra cui l’astronauta Luca Parmitano, per il supporto e la comprensione dimostrata.

La comunità, a sua volta, ha risposto con affetto. Molti hanno inviato messaggi di solidarietà e consigli utili per la protezione dei dati, mentre altri hanno lodato l’abilità di Perri nel tenere una conferenza così coinvolgente anche senza supporti visivi.

Con uno spirito positivo e resiliente, l’astrofisico ha ribadito la sua intenzione di recuperare il lavoro perduto, sottolineando la sua determinazione con l’hashtag #eoramettiamociallavoro.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow