Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

A Bergamo in busta paga 2.519 euro in più l’anno rispetto al resto d’Italia

La classifica sulle retribuzioni nel settore privato stilata dalla Cgia di Mestre: a Bergamo in busta paga 2.519 euro in più l'anno rispetto al resto d'Italia

imprese

A Bergamo un lavoratore del settore privato si ritrova in media a fine anno 2.519 euro in più in busta paga di quanto percepisca mediamente un collega nel resto d’Italia. Anche se la retribuzione lorda è di 6.814 euro inferiore rispetto a quella percepita a Milano, dove però il costo della vita, a cominciare dagli affitti, risulta notoriamente ben più alto.

Nelle province della Lombardia, però, i lavoratori del settore privato sono ben più pagati rispetto al resto d’Italia. Solo Sondrio (20.295 euro la retribuzione media lorda annua) e Pavia (21696) sono sotto la media nazionale, che è di 21.868 euro.

Molto bene anche Lodi, che risente del trascinamento di Milano. Qui si percepiscono in media 24.143 euro lordi annui. A Cremona 23.305 e a Mantova 22.833.

E’ quanto risulta dalla classifica stilata dalla Cgia di Mestre, che mette a confronto gli stipendi lordi annui pagati ai dipendenti del settore privato.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Turismo in crescita e mercato del lavoro: un binomio dinamico Il contesto lavorativo nella Provincia...

Nel 2022 in provincia di Bergamo il fenomeno delle dimissioni volontarie dal lavoro è stato...
lavoro imprese
Il dettaglio, per settore, dell'andamento delle attività tra aperture e chiusure comunicato dalla Camera di...
lavoro
Avvisi del Comune di Bergamo per il reperimento di personale in mobilità da altri enti,...
Una selezione molto accurata fa del corso gratis per autisti, rivolto a lavoratori in uscita...
Opportunità professionali 2024 a Bergamo per laureati e diplomati...
Bergamo Tomorrow