Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Stezzano e il caregiver: un incontro per tutti

Il Comune di Stezzano dedica una serata a una figura paraprofessionale dal difficile inquadramento giuridico: l'assistente familiare o caregiver

La figura del caregiver, o assistente familiare volontario, passata al setaccio degli esperti in materia. L’amministrazione comunale di Stezzano, per promuovere l’inquadramento e la regolarizzazione (riconosciuta fin qui fino ai parenti di terzo grado con ISEE non superiore ai 25 mila euro) di una para-professione essenziale per seguire i degenti tornati nell’ambito domiciliare, ha fissato un convegno venerdì 13 ottobre al Cascinetto.

Il caregiver, una figura da approfondire

Appuntamento, dunque, dalle ore 20.30 del grande complesso ristrutturato a uso promiscuo al 13 di via Mascagni, a est-sudest del borgo storico. Interverranno, dopo il saluto e l’introduzione del sindaco Simone Tangorra, ben quattro tra medici e assistenti sociali, allo scopo di “tracciare insieme un sentiero per alleggerire il cammino”.

Un incontro per tutti: i relatori

Primo intervento per Tiberio Foiadelli di Cooperativa Universis, direttore RSA e Servizi alla Persona della Provincia di Bergamo. Quindi, la psicologa relazionale Maria Coelli, l’educatrice professionale Luisa Gervasoni e l’assistente sociale Renata Piscitelli.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow