Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tra pollo fritto e pasticcini: il centro cambia volto

Porta Nuova hub gastronomico con due nuove offerte: il centro di Bergamo si ripopola sostituendo attività storiche e marchi più recenti

Pollo fritto e paste: ecco il volto inedito di Porta Nuova e del contermine viale Papa Giovanni XXIII. Il centro di Bergamo, compreso il suo salotto buono, sta vivendo un vorticoso avvicendamento di negozi a offerta alimentare in sostituzione di attività storiche e più recenti che hanno deciso di chiudere i battenti.

Il centro e la rivoluzione del palato

Porta Nuova sta vivendo una rinascita gastronomica all’insegna del fast food. La famosa catena americana di fast food, KCF, è la sostituta ufficiale del panificio Nessi, 70 anni di gloriosa storia alle spalle ormai dal mese di agosto. L’edificio è attualmente in fase di ristrutturazione: entro novembre si apre ai cestelli di Kentucky Colonel Fried, già presente a macchia di leopardo sul territorio.

La rivoluzione dei pasticcini

Non lontano, sul viale Papa Giovanni, la pasticceria Morlacchi di Zanica è pronta a irrompere sulla scena occupando gli spazi di un “poke”. I tempi di apertura, in questo caso, si allungano fino all’inizio della stagione natalizia. In collaborazione con Salera, il nuovo locale sarà un concept che mira a offrire prodotti di qualità superiore.

Il nuovo volto della pizza

Gli amanti della pizza saranno felici di sapere che Gino Sorbillo si insedia anche nella nostra città, precisamente in via Borfuro. Siamo un po’ oltre Porta Nuova, tra il Sentierone, le Colonne di Prato e la Rotonda dei Mille. Una fetta di tradizione napoletana a Bergamo. Tornando verso l’epicentro degli avvicendamenti tra attività di ristorazione, l’Antica Pizzeria Da Michele si prepara a servire le sue delizie in viale Papa Giovanni.

Il centro fra giochi e gioielli

Per gli amanti dello shopping, Giochi Preziosi ha annunciato la sua apertura in ottobre, sostituendosi al noto marchio di abbigliamento Zara. Come avere i regali di Natale serviti a pronto cassa. La gioielleria Cornali, invece, occuperà gli spazi del negozio di abbigliamento “Dev”. Inoltre, per rimanere nel settore, “Dada Arrigoni” ha aperto il suo flagship store nel cuore della città.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nonostante il ripristino della linea elettrica di media tensione danneggiata dalla nevicata di martedì, le...
I numeri del turismo a Bergamo rivelando un trend di crescita molto netto rispetto ai...
La copiosa nevicata in corso ha messo ko la linea elettrica di media tensione: attività...
Marchio storico d'interesse nazionale: la Same simbolo dell'agricoltura meccanizzata, di Treviglio e ora del Made...
Inflazione allo 0,7% col segno più a Bergamo nel primo mese dell'anno nuovo: sotto la...
Viaggio tra le località sciistiche baciate dagli accumuli nevosi più abbondanti: tra ottimismo e rischio...
Bergamo Tomorrow