Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Esselunga al Villaggio degli Sposi: il quartiere ha finalmente il supermercato

Dopo un decennio senza supermercato, Esselunga prende il posto dell'ex Pellicano: il Villaggio degli Sposi verso la soluzione di un problema pressante

Dopo anni di attesa, il Villaggio degli Sposi vedrà finalmente l’arrivo di un nuovo supermercato. L’annuncio dell’acquisto dell’ex “Pellicano” da parte di Esselunga ha portato una ventata di ottimismo tra i residenti del quartiere. Questo spazio, precedentemente destinato alla vendita di alimentari, è stato vuoto per un decennio, ma ora c’è un cambio di rotta all’orizzonte.

Dalla chiusura del “Pellicano” alla novità di Esselunga
Il quartiere era rimasto senza un punto vendita di riferimento da quando il “Pellicano” aveva chiuso i battenti. Ora, la grande catena Esselunga si prepara a riempire quel vuoto, come confermato dalla sede di Pioltello. Sebbene la data e il format del nuovo punto vendita rimangano da definire, si rumoreggia che potrebbe seguire il modello “laEsse”, un formato già popolare in città come Milano e Roma. Se ciò fosse confermato, sarebbe una prima per Bergamo, particolarmente significativo considerando la posizione periferica del Villaggio degli Sposi.

Le sfide logistiche dei residenti
Per i residenti del Villaggio, trovare un supermercato nelle vicinanze è diventato un compito arduo. La mancanza di negozi di alimentari ha reso le cose difficili, in particolare per gli anziani. Spostarsi in altre aree per le spese quotidiane, affrontando distanze e problemi logistici, era diventato la norma. L’arrivo di Esselunga potrebbe quindi rappresentare una soluzione tanto attesa, riducendo la necessità di dipendere da mezzi pubblici, amici o familiari per gli acquisti essenziali.

L’importanza di un ritorno al commercio locale
Il Villaggio degli Sposi ha visto alcuni tentativi di riportare il commercio locale. La recente chiusura di “Ciborobico”, gestita dalla cooperativa sociale “Why Not”, aveva rappresentato un punto di riferimento per gli abitanti durante la pandemia, offrendo generi alimentari e servizi di consegna a domicilio. Con Esselunga che ora si impegna a riutilizzare lo spazio dell’ex “Pellicano”, c’è speranza che il quartiere possa vivere una rinascita commerciale, specie considerando la crescita residenziale e la vicinanza con l’ospedale “Papa Giovanni XXIII”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bergamo Tomorrow