Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Volley donne: Bergamo s’arrende in 3 set a Firenze

Una sfida equilibrata, una bella battaglia, ma una gara che non porta punti a Bergamo, che lascia la vittoria alle padrone di casa de Il Bisonte e torna da Firenze con nuovi spunti su cui lavorare L’equilibrio delle fasi iniziali del match si è spezzato nel finale del primo parziale, quando Bergamo non è riuscito a dare la sterzata decisiva.

Il Bisonte ha cavalcato l’entusiasmo del vantaggio e ha iniziato a spingersi avanti. Sotto di 9 punti nel secondo set le rossoblù sono risalite a -3, con Solforati che ha mischiato le carte pescando prima Pasquino e Fitzmorris, poi Pistolesi e Nervini, ma lo strappo decisivo è stato di nuovo delle padrone di casa.

Bergamo non si è spenta, è ripartita nuovamente a testa alta tenendo a distanza Firenze fino al 17-17, quando il punto a punto ha premiato nel finale le toscane.

HANNO DETTO. Bozana Butigan: “E’ un peccato non aver fatto punti oggi. Nel terzo set siamo partite bene, siamo state avanti e poi abbiamo perso concentrazione. Abbiamo fatto tante cose belle durante la partita ma anche alcune brutte, perché ci sono momenti in cui facciamo bene e poi all’improvviso cadiamo. Questo non va bene, dobbiamo trovare il nostro equilibrio”.

Il Bisonte Firenze-Volley Bergamo 1991 3-0 (25-23, 25-22, 25-22)
Il Bisonte Firenze: Ishikawa 15, Battistoni, Alsmeier 9, Lazic 8, Graziani 11, Stivrins 3, Leonardi (L); Acciarri, Ribechi 1, Mazzaro 1, Agrifoglio, Kraiduba 2. Allenatore: Parisi.
Volley Bergamo 1991: Bovo 3, Rozanski 4, Butigan 6, Lorrayna 10, Davyskiba 4, Gennari 1, Cecchetto (L); Nervini 8, Cicola, Pistolesi 3, Fitzmorris 4, Pasquino 1. N.e. Scialanca (L), Belussi.  Allenatore: Solforati.
Arbitri: Antonella Verrascina e Luca Saltalippi

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I gialloneri cittadini, qualificatisi alla Fase a Orologio-Play In Gold in vetta al girone D,...
Paoletta Magoni, la sua Selvino e l'oro olimpico nello Speciale di Sarajevo che ha reso...
Da scala 40 alla cena sociale il prossimo 19 marzo: ferve l'attività dello storico Atalanta Club Valgandino...
andrea bergamelli
Martedì il rientro della salma in Italia, due giorni dopo le esequie a Torre Boldone:...
I gialloneri cittadini vincono il raggruppamento D di serie B Interregionale: adesso un bel lotto...
Dalle corse non competitive allo sci alpino passando per la Maria Brasca al Teatro Donizetti:...
Bergamo Tomorrow