Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Rondò Pontesecco: domenica stop al cantiere, ma il traffico da e per Bergamo?

Il secondo dei rondò recentemente in fase di ultimazione, quello di Pontesecco, attende il fine cantiere di domenica 15 ottobre

La fine del cantiere si avvicina

Domenica è prevista la conclusione dei lavori al cantiere di Pontesecco, notizia che gli esperti del settore guardano con ottimismo. Mentre le costruzioni principali delle due rotatorie – situata la prima a Valtesse, quindi sul territorio comunale di Bergamo, e l’altra a Ponteranica – sono quasi completate, ci sono ancora alcune opere, come l’asfaltatura e la segnaletica, che devono essere finalizzate. È possibile che i defleco (Delineatore Stradale Flessibile in gomma) continueranno a ostacolare le svolte a sinistra su via Biava per un periodo ancora indeterminato.

Polemiche sulla viabilità: il punto di vista del sindaco

Gli abitanti di Bergamo hanno vivacemente discusso sull’efficacia delle modifiche apportate, in particolare riguardo alla decisione di eliminare semafori e birilli lungo la strada verso la Valle Brembana. Alcuni automobilisti hanno lamentato tempi di percorrenza più lunghi, specialmente durante le ore di punta. Il sindaco di Ponteranica, Alberto Nevola, ha dichiarato che i dati ufficiali sul traffico, raccolti prima e dopo i lavori, saranno disponibili a breve. Solo allora si potranno trarre conclusioni basate su dati concreti.

Una potenziale rivisitazione delle opere

Nonostante le polemiche, l’amministrazione è aperta a riflessioni e possibili modifiche basate sui feedback e sui dati del traffico. Il sindaco Nevola ha sottolineato che le due rotatorie attualmente hanno tre corsie – due per entrare a Bergamo e una per uscire – ma in futuro potrebbero essere aggiornate con quattro corsie fisse, modificando il numero di corsie di entrata e di uscita.

Feedback della comunità

Una recente indagine su Facebook ha mostrato che il 28% dei residenti di Ponteranica vorrebbe reintrodurre gli ostacoli stradali, mentre il 51% pensa che le condizioni di viaggio fossero migliori prima dell’intervento. Solo una piccola percentuale, il 4%, preferisce aspettare la fine dei lavori per esprimere un’opinione, e un 3% ritiene che chi ha proposto il progetto dovrebbe risarcire per i fondi spesi in modo inefficace.

L’attesa del verdetto finale

Mentre le operazioni al cantiere di Pontesecco, all’incrocio delle vie Serena e Maresana, stanno per concludersi , la comunità e l’amministrazione attendono con impazienza i risultati delle rilevazioni ufficiali. Questi dati potrebbero influenzare le decisioni future riguardo alla viabilità della zona.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il concerto "Pellegrini di pace - da Bergamo al Mediterraneo" nel prefestivo in seminario: conto...
Giovane di 22 anni coinvolto in gravi reati sessuali minorili tramite piattaforma di gioco....
Da giovedì anticiclone e smog cedono il posto a precipitazioni, freddo e vento anche nella...
Eventi e appuntamenti di oggi a Bergamo e provincia: mercoledì 21 febbraio, l'agenda al completo...
I pompieri degli otto Comuni dell'Isola Bergamasca a un passo del trasferimento da Madone a...
Lo smog prosegue imperterrito, le misure pure: si pensa di implementarle adeguando ulteriormente le politiche...
Bergamo Tomorrow