Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Trenord-Regione Lombardia: si va verso il maxi rinnovo

Questo passo punta a migliorare il servizio ferroviario regionale e sarà presto votato dalla giunta regionale

La Regione Lombardia è in procinto di rinnovare il contratto con Trenord per un altro decennio. Questo passo significativo, mirato a migliorare il servizio ferroviario regionale, è attualmente in fase di revisione e sarà presto votato dalla giunta regionale. Il rinnovo del contratto, come spiegato dall’assessore ai Trasporti Franco Lucente, è strettamente legato a un miglioramento qualitativo e quantitativo del servizio, con l’intento di offrire prestazioni superiori rispetto all’attuale standard.

Regione Lombardia rinnova il contratto a Trenord per altri 10 anni

Contrariamente alle speculazioni, l’assessore Lucente ha evidenziato il suo impegno per la trasparenza nell’elaborazione del contratto con Trenord. Ha enfatizzato che, nonostante la delibera non sia ancora pronta per la giunta, tutti i dettagli saranno forniti prima del suo esame finale, assicurando una completa chiarezza nel processo decisionale. Lucente ha inoltre annunciato l’intenzione di rivedere e aggiornare la legge regionale n. 6 del 2012 che regola i trasporti in Lombardia. Con l’obiettivo di risolvere le inefficienze e le disparità attuali, la riforma prevederà una riorganizzazione del sistema delle agenzie di bacino, per garantire un funzionamento più efficace e omogeneo del sistema di trasporto.

In risposta alle critiche sul presunto squilibrio tra il finanziamento del trasporto su ferro e quello su gomma, Lucente ha difeso l’attuale distribuzione delle risorse, sottolineando che la Regione distribuisce equamente 200 milioni di euro sia per il trasporto ferroviario che per quello su gomma. Ha inoltre espresso l’intenzione di ottenere ulteriori fondi dal fondo nazionale trasporto, auspicando una possibile redistribuzione delle quote per migliorare ulteriormente il sistema di trasporto lombardo. L’imminente rinnovo del contratto con Trenord segna un passo fondamentale per il futuro dei trasporti in Lombardia. Con un impegno verso la trasparenza, l’efficienza e l’equilibrio, la Regione sta definendo le basi per un sistema di trasporto più moderno ed efficace, destinato a beneficiare tutti i cittadini lombardi. La pianificazione attenta e le riforme previste puntano a una gestione ottimale dei trasporti regionali, con un occhio sempre attento alle esigenze di equità e progresso.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Se la revoca dell'ordinanza rappresenta una vittoria per i locali della movida, il sindaco sottolinea...

La Regione Lombardia ha stanziato un “pacchetto” di 6,2 milioni di euro per la manutenzione...

Il supporto al disagio psichico proposto al di fuori delle case circondariali: un detenuto su...
Per migliorare l'accessibilità e la sicurezza, attive da aprile....
Bergamo Tomorrow