Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Agritravel, una vetrina anche per l’eccellenza turistica delle Magnifiche Valli

La presenza di Promoserio ad Agri e Slow Travel Expo alla Fiera di via Lunga nel weekend da venerdì a domenica

Agri e Slow Travel Expo: un palcoscenico per le Magnifiche Valli

Dal 16 al 18 febbraio 2024, la FieraBergamo si trasforma nel cuore pulsante del turismo lento e sostenibile, ospitando l’Agri e Slow Travel Expo – Fiera dei Territori. Questo evento diventa un’importante occasione di visibilità per la filiera del turismo slow, attirando l’attenzione di un pubblico sia nazionale che internazionale.

Il ruolo di Promoserio

Promoserio, l’associazione che rappresenta il meglio delle Magnifiche Valli, è tra i protagonisti di questa manifestazione, promuovendo un turismo che abbraccia il rifiuto del mordi e fuggi, la cultura, i sapori genuini e l’autenticità. Una presenza è rivolta a evidenziare le infinite possibilità che le Valli offrono per vacanze ed esperienze uniche, immerse nella natura e nella tradizione, disponibili tutto l’anno.

Le Magnifiche Valli: dove trovarle in Fiera

L’area espositiva di Promoserio, situata nella sezione “Destinazione Bergamo Slow” della Camera di Commercio di Bergamo, è frutto di una collaborazione con Visit Bergamo e Terre del Vescovado. Questo spazio è dedicato alla presentazione della ricchezza turistica di ValSeriana e Val di Scalve, con un occhio di riguardo per eventi culturali, itinerari outdoor, eccellenze gastronomiche e una ospitalità caratterizzata da agriturismi e borghi diffusi.

Promoserio: parola al presidente

Il Presidente di Promoserio, Marco Migliorati, ha messo in luce l’impegno dell’associazione nel promuovere un turismo verde, che privilegia il cammino e la bicicletta. “Il turismo green, in bicicletta o in cammino, è al centro della promozione turistica delle due Magnifiche valli Bergamasche e anche nel 2024 puntiamo a far scoprire il patrimonio slow che caratterizza questo territorio”, ha dichiarato. L’obiettivo è quello di proporre un modello di viaggio che permetta di riscoprire tempi e ritmi perduti, attraverso cammini, anche letterari, percorsi e-bike, nuove ciclabili, e la scoperta del territorio attraverso i suoi prodotti tipici.

L’Educational Tour

Un elemento distintivo dell’iniziativa di Promoserio è l’organizzazione di un Educational tour, con il sostegno di Visit Bergamo, che vedrà la partecipazione di nove operatori turistici nel fine settimana. Questa esperienza permetterà loro di esplorare alcuni dei luoghi più emblematici di ValSeriana e Val di Scalve. Tra i luoghi scelti per questa immersione culturale e paesaggistica figurano Selvino, con il suo centro storico e il MuMeSE – Museo Memoriale Sciesopoli Ebraica, il Monte Purito, Nembro e il suo centro storico, il MUPIC – Museo delle Pietre Coti e Gandino, famosa per la sua Basilica di Santa Maria Assunta e Museo d’Arte Sacra.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I fatti contestati risalgono al 2020 e 2021 e riguardano la vendita di cuccioli di...
carabinieri
Il giovane figlio del proprietario del ristorante ha lanciato l'allarme, accorgendosi del movimento sospetto nel...
sicurezza
Un'opportunità di lavoro a tempo pieno e indeterminato nel settore della sicurezza urbana...
Bergamo rinnova l'arte pubblica con il recupero del grande murale alla stazione autolinee, un omaggio...
Due licei bergamaschi celebrano le arti liberali con eventi straordinari aperti al pubblico...
Nella categoria 5 Star Wines 2024 a Vinitaly, la Tenuta degli Angeli di Carobbio ha...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow