Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Incidente sul lavoro a Dossena: operaio di Sorisole morto dopo 15 giorni

Alessandro Baggi non ha superato le complicazioni derivanti dall'incidente mentre lavorava in un pozzo

Alessandro Baggi, un lavoratore di 46 anni residente a Sorisole, è purtroppo deceduto in seguito a un incidente sul lavoro avvenuto 15 giorni fa a Dossena. Quello che inizialmente sembrava un incidente di lieve entità si è trasformato in una tragedia inaspettata. Ricoverato all’ospedale “Papa Giovanni XXIII” di Bergamo. Alessandro non ha superato le complicazioni derivanti dall’incidente.

Sorisole piange Alessandro Baggi

Il 4 settembre, durante operazioni di trivellazione a Dossena per prevenire movimenti franosi, Baggi si è caldo in un pozzo con una bomboletta per riempire fessurazioni ma è stato vittima di un’esplosione, le cui cause sono ancora da accertare. Loperaio è stato prontamente soccorso dai colleghi e trasportato in ospedale per le ferite al collo e alle braccia. Conosciuto affettuosamente come “Zuzu” nella comunità di Sorisole, la notizia della morte di Alessandro ha profondamente scosso i residenti. “La sua scomparsa ci ha lasciato attoniti – afferma il sindaco Stefano Vivi -. Alessandro era una figura ben conosciuta e amata nel nostro paese”.

L’autorità giudiziaria ha ora il compito di fare luce sull’esatta dinamica degli eventi. Determinare le cause dell’esplosione della bomboletta sarà fondamentale per comprendere a pieno l’accaduto. L’autopsia, disposta per far chiarezza sulla causa del decesso, è attesa con ansia. Solo dopo l’esecuzione degli esami richiesti si potrà fissare la data dei funerali.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'incontro delle Confraternite della Val Gandino ha aperto le celebrazioni del Triduo dei Morti...
Il caleidoscopio di appuntamenti ed eventi del fine settimana inizia con un sabato a maglie...
incidente
La ragazza è stata stabilizzata e trasportata d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in...
"Sono fiducioso e ottimista che prima o poi, come è avvenuto per altri casi, possa...
La difesa aveva cercato l'esclusione dell'aggravante dei futili motivi e la prevalenza delle attenuanti...
ospedale
Fortunatamente, nonostante la drammaticità della situazione, il giovane è riuscito a mettersi in salvo e...
Bergamo Tomorrow