Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Blu Basket di corto muso su Rieti: Miaschi superstar

La Blu Basket deve vincere più volte il match con la Real Sebastiani Rieti, ma alla fine porta a casa il secondo successo stagionale nel finale (89-88). Tutto il quintetto biancoblù chiude in doppia cifra con Miaschi miglior marcatore del match con 23 punti. Per i laziali oltre al solito Johnson (20), prova di spessore di Hogue (17).

Blu Basket, partenza sparata

Un piccolo strappetto lo mette a segno il top scorer di casa con 7 punti dei primi 14 trevigliesi, ma la Real Sebastiani rientra immediatamente con Raucci e Hogue. I Blu sono ispirati dalla lunga (5/5 da tre nel primo periodo), in particolare con Vitali (2/2). Spanghero dalla distanza e Johnson rientrano, ma Miaschi chiude il suo personale primo tempo da favola con 13 punti e la Blu Basket sopra 30-20.
La panchina biancoblù dà un contributo sostanzioso. Pollone entra in ritmo, Barbante mette il piazzato e la Blu Basket scappa: 37-24 (13′).

Rieti torna a contatto

I locali hanno in mano la gara, ma non danno il colpo di grazia a una Rieti aggrappata quasi unicamente al talento di Hogue (13 punti), decisivo negli ultimi minuti del primo tempo. Contestualmente sale di livello Johnson e la Real Sebastian rosicchia alcuni punti: si va negli spogliatoi con la Blu Basket ancora sopra 47-40. Al ritorno sul parquet Johnson segna dalla lunga e Guariglia risponde con ugual moneta. È la difesa di Treviglio il fattore ad inizio terzo periodo. Harris (7 punti) corre in transizione e la Blu Basket mette una mano sul match con un parziale di 15-2 (62-45 al 24′). La reazione della Real Sebastiani è immediata con break di 7-0. Guariglia continua a segnare, ma la Real Sebastiani migliora le percentuali dalla lunga (7/9) con Nobile, Petrovic, Italiano e Johnson: alla terza sirena è 73-69.

Treviglio al fotofinish

L’ultimo periodo inizia con un’altra tripla di Spanghero e gli ospiti arrivano ad un solo punto. Risponde Sacchetti dalla lunga, ma la gara ormai è punto a punto. L’ex Sarto firma due vantaggi esterni (73-74 e 76-79). Al gioco da tre punti di Hogue (84-85), replica Miaschi con canestro e tiro libero aggiuntivo prima di firmare la tripla dell’89-88 a meno di sessanta secondi da giocare. Sarà questo il punteggio finale perché Rieti, pur con l’ultima chance di tiro, sbatte sulla difesa di Finelli.

Gruppo Mascio Treviglio – Real Sebastiani Rieti 89-88 (30-20, 17-20; 26-29, 16-19)
Gruppo Mascio:
Vitali 11 (3/3 da 3), Harris 15 (7/12, 0/2), Miaschi 23 (4/6, 3/6), Pacher 11 (3/3, 1/2), Guariglia 15 (4/8, 2/2); Giuri (0/1, 0/2), Pollone 7 (2/2, 1/1), Sacchetti 3 (1/2 da 3), Barbante 4 (2/3, 0/1); N.E. Falappi, Guerci, Carpi. Coach: Finelli.
Tiri liberi: 12 / 16 – Rimbalzi: 19 2 + 17 (Terrell Harris 6) – Assist: 28 (Luca Vitali 8)
Real Sebastiani: Johnson 20 (4/5, 4/8), Nobile 8 (1/1, 2/3), Sarto 7 (2/2, 1/3), Raucci 8 (3/5, 0/2), Hogue 19 (7/10); Spanghero 13 (2/5, 3/3), Petrovic 3 (1/1 da 3), Italiano 6 (2/2 da 3), Ancellotti 4 (2/2); N.E. Pettine, Frattoni. Coach: Rossi.
Tiri liberi: 7 / 10 – Rimbalzi: 22 3 + 19 (Dustin Hogue, Nazzareno Italiano 5) – Assist: 25 (Jazz Johnson 9)
Arbitri: Martellosio di Buccinasco (MI), Pazzaglia di Pesaro, Chersicla di Oggiono (LC).

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Viaggio tra le località sciistiche baciate dagli accumuli nevosi più abbondanti: tra ottimismo e rischio...
I gialloneri cittadini, qualificatisi alla Fase a Orologio-Play In Gold in vetta al girone D,...
Paoletta Magoni, la sua Selvino e l'oro olimpico nello Speciale di Sarajevo che ha reso...
Da scala 40 alla cena sociale il prossimo 19 marzo: ferve l'attività dello storico Atalanta Club Valgandino...
andrea bergamelli
Martedì il rientro della salma in Italia, due giorni dopo le esequie a Torre Boldone:...
I gialloneri cittadini vincono il raggruppamento D di serie B Interregionale: adesso un bel lotto...
Bergamo Tomorrow