Bergamo Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Torna la camminata Nerazzurra a Bergamo, beneficenza e sport in primo piano

L'evento si rinnova con una cronoscalata e l'obiettivo di superare i 16.000 partecipanti

La “Camminata Nerazzurra”, appuntamento imperdibile per i tifosi dell’Atalanta e gli appassionati di sport, si appresta a vivere la sua quindicesima edizione con grandi novità e un obiettivo ambizioso: superare le sedicimila presenze. L’iniziativa benefica, che riprende dopo un anno di pausa, avrà luogo il 18 e il 19 maggio, partendo dal tradizionale Sentierone di Bergamo.

La presentazione ufficiale dell’evento è stata fatta l’8 maggio, a Bolgare, nella sede di Stone City, da Roberto Sottocornola, figura emblematica dell’organizzazione. Quest’anno, la manifestazione non si limiterà alla consueta camminata, ma sarà preceduta da una cronoscalata il 18 maggio: tre chilometri in salita verso San Vigilio, con un dislivello di 220 metri, aperta a partecipazioni individuali, di gruppo o societarie.

Marino Lazzarini, presidente del centro coordinamento Club Amici dell’Atalanta, ha sottolineato l’importanza degli sponsor e dei volontari nell’organizzazione dell’evento, ringraziando per il loro supporto continuo. Ha inoltre evidenziato un dettaglio speciale per questa edizione: le magliette dell’evento porteranno la firma di Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta.

L’evento si colloca in un momento particolare per la città e il club, essendo vicino alla data di due importanti finali sportive. “Saremo a cavallo di due finali, comunque vada noi festeggeremo,” ha commentato Lazzarini, aggiungendo un tocco di festa anticipata all’atmosfera generale.

L’entusiasmo per la camminata è palpabile anche tra le autorità locali, come evidenziato da Lara Magoni, sottosegretario allo Sport e giovani della Regione Lombardia e delegato provinciale del Coni. Magoni ha descritto l’evento come magico e ha enfatizzato il suo significato ben oltre lo sport: “Questa non è una camminata come tante, perché rappresenta Bergamo nel mondo. L’Atalanta ci rende felici di camminare insieme”.

La giornata promette di essere ricca di emozioni, come confermato anche da Augusto Monzio Compagnoni, noto assicuratore e uno dei sostenitori dell’evento: “Una giornata che ci ripaga di tutto. La città si muove ed è una grande emozione”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

carabinieri
La vittima è stata aggredita e derubata per esser derubata di una collanina d'oro...
I militari suonarono al citofono, ma non ottenendo risposta, registrarono l’assenza di Cavaliere, ipotizzando una...
incidente
Sentenza figlia del patteggiamento per la donna che investì in auto un novantunenne in bicicletta:...
Villaggio Nerazzurro, la novità della cronoscalata fino a San Vigilio e le ultime iscrizioni per...
Tutti gli appuntamenti, dagli incontri alla musica passando dal teatro per ragazzi, del prefestivo a...

Altre notizie

Bergamo Tomorrow